Metropolitana di Glasgow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Logo Metropolitana di Glasgow
GlasgowCowcaddens.jpg
Inaugurazione 1896
Gestore Strathclyde Partnership for Transport
Lunghezza 10,4 km
Tipo metropolitana
Numero linee 1
Numero stazioni 15
Passeggeri
al giorno
all'anno

39.698
Mappa del tracciato

La metropolitana di Glasgow (in inglese: Glasgow Underground, prima del 1936 Glasgow District Subway) Fu inaugurata il 14 dicembre 1896. È composta da una sola linea circolare con 15 stazioni con convogli di tre vagoni originariamente azionati da un sistema a cavi (come i Cable cars di San Francisco) ma elettrificati tra i primi mesi del 1935 (quelli in senso antiorario) e la fine dello stesso anno (quelli in senso orario).

Fu aperta il 14 dicembre 1896, ed è la terza metropolitana più vecchia al mondo dopo quella di Londra e Budapest.

Dal 1950 i vagoni, originariamente color crema e poi bianco e rossi, furono dipinti interamente in rosso con una tonalità di colore identica a quella degli autobus di Londra.

Tra il 1977 e il 1980 rimase chiusa per essere rimodernata.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La linea è lunga 10,5 km (6,5 miglia) e si estende sia a nord che a sud del fiume Clyde. I binari sono a scartamento ridotto di 1,219 mm (4 piedi), con un diametro nominale del tunnel di 3,35 m (11 piedi), ancora più ridotto rispetto alle linee più profonde della metropolitana di Londra (11 piedi e 8¼ pollici ovvero 3,56 m nel punto più stretto); anche il materiale rotabile è considerabilmente più piccolo. Queste ridotte dimensioni sono dovute all'estrema difficoltà di scavo del sottosuolo di Glasgow che si trova su di un gigantesco blocco di granito.

La linea corre interamente sottoterra, ma il deposito di manutenzione di Broomloan Road (situato tra le stazioni di Govan e Ibrox) è in superficie.

Il sistema è di proprietà e gestito della Strathclyde Partnership for Transport (SPT), già Strathclyde Passenger Transport, e ha trasportato 13,16 milioni di passeggeri nel periodo 2005/06.

Lista delle stazioni[modifica | modifica sorgente]

A cominciare dalla stazione di Kelvinhall, le stazioni sono elencate in senso orario:

  • Hillhead
  • Kelvinbridge
  • St. George's Cross
  • Cowcaddens
  • Buchanan Street, vicino alla stazione di Queen street
  • St. Enoch, vicino alla stazione centrale
  • Bridge Street
  • West Street
  • Shields Road
  • Kinning Park
  • Cessnock
  • Ibrox
  • Govan
  • Partick, corrispondenza con i treni nazionali
  • Kelvinhall

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]