Metodi alternativi di risoluzione delle controversie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Metodi alternativi di risoluzione delle controversie, anche detti ADR (dall'acronimo inglese di Alternative Dispute Resolution), sono una serie di tecniche e procedimenti (ad es: mediazione, negoziazione, arbitrato) di risoluzione di controversie di tipo legale attinenti a diritti disponibili, alternative rispetto al giudizio amministrato dagli organi giurisdizionali pubblici.

Negli ultimi decenni il ricorso alle ADR, soprattutto nell'ambito del contenzioso in ambito commerciale, ha vissuto un forte incremento, rispetto al ricorso alla giustizia ordinaria, perché si ritiene comunemente che abbiano il vantaggio di permettere una veloce ed efficace risoluzione dei conflitti insorti, con costi inferiori e maggiore riservatezza.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

In epoca moderna il ricorso alle ADR si è affermato prima nei Paesi anglosassoni, a partire dagli Stati Uniti.

Nel 1906 nel corso della convenzione annuale della American Bar Association, il professor Nathan Roscoe Pound presentò una relazione dal titolo "The Causes of Popular Dissatisfaction with the Administration of Justice", nella quale poneva in evidenza l'inadeguatezza del sistema giuridizionale pubblico ad offrire risposte ad un'ampia gamma di contenziosi.

A partire dagli anni 1970, negli Stati Uniti si cominciò a ricercare metodi non giurisdizionali di gestione dei contenziosi.

Diversi tipi di ADR[modifica | modifica wikitesto]

I Metodi di risoluzione alternativa delle controversie sono divisi in due gruppi fondamentali: gli ADR non aggiudicaviti, come negoziazione e mediazione e gli ADR aggiudicativi, come l'arbitrato[1].

ADR aggiudicativi ADR non aggiudicativi
Arbitrato

Quick arbitration (arbitrato rapido)
High-Low Arbitration (arbitrato condizionato)
Baseball-Arbitration (arbitrato per offerta finale)
Rent-a-Judge (noleggio di un giudice)
Private Judging (giudizio privato)
Med-Arb (mediazione-arbitrato)
Med-then-Arb (conciliazione-poi-arbitrato)
Arb-Med

Mediazione

Negoziazione
Dispute Review Board (collegio consultivo tecnico)
Early Neutral Evaluation (valutazione preliminare)
Partnering Dialogue (incontro di partenariato)
Summary Jury Trial (giudizio consultivo)
Mini-trial (mini-processo)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Per una rassegna si veda: A. BRUNI, "I metodi di A.D.R. nell’esperienza americana – risoluzione alternativa delle controversie", in Internet, sul portale giuridico www.overlex.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]