Metaldeide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metaldeide
Metaldehyd.png
Nome IUPAC
2,4,6,8-tetrametil-1,3,5,7-tetrossocano
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C8H16O4
Massa molecolare (u) 176,212
Numero CAS [108-62-3]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 1,27
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
infiammabile tossicità acuta

pericolo

Frasi H 228 - 301 - 330
Consigli P 210 - 260 - 284 - 301+310 - 310 [1]

La metaldeide è un composto chimico velenoso usato come fitofarmaco contro le lumache.

Dal punto di vista chimico, è il tetramero cilcico dell'acetaldeide, da cui viene preparata per ciclizzazione con acido solforico a bassa temperatura (circa -10 °C). A temperatura ambiente invece è favorita la formazione del trimero, la paraldeide.[2]

Paraldehyde Metaldehyde synthesis.PNG

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 00.00.2000
  2. ^ H.P. Latscha; U. Kazmaier; H.A. Klein: Chemie für Biologen, Springer Verlag 2005, S. 515, ISBN 3-540-21161-6.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia