Metal Slug Anthology

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metal Slug Anthology
Metal Slug.png
Schermata del gioco
Sviluppo SNK Playmore
Pubblicazione Ignition Entertainment LTD.
Serie Metal Slug
Data di pubblicazione Wii
Giappone 27 dicembre 2007
Stati Uniti 14 dicembre 2006
Europa 30 marzo 2007
PSP
Giappone 22 febbraio 2007
Stati Uniti 20 febbraio 2007
Europa 9 febbraio 2007
PlayStation 2
Giappone 5 maggio 2007
Stati Uniti 27 marzo 2007
Europa 6 luglio 2007
Microsoft Windows
Europa 2 settembre 2009
PlayStation Store
Stati Uniti 1 ottobre 2009
Genere Sparatutto a scorrimento
Tema Guerra
Modalità di gioco Singolo giocatore o 2 alleati
Piattaforma PlayStation Portable, Playstation 2, Wii, Microsoft Windows
Distribuzione digitale PlayStation Network
Motore grafico Metal Slug Engine

Metal Slug Anthology, (uscito in Giappone col nome Metal Slug Complete e per PC col nome Metal Slug Collection PC, che inoltre è differente dalla versione Anthology) è una raccolta pubblicata per PSP, PlayStation Store, Nintendo Wii, PlayStation 2 e PC che comprende tutti i giochi della serie Metal Slug pubblicati fino al 2006. La raccolta è stata pubblicata per festeggiare il decimo anniversario del primo episodio.

Giochi[modifica | modifica sorgente]

La raccolta comprende:

Tutti gli episodi di Metal Slug (ad eccezione di Metal slug 7 e Metal slug XX) sono inclusi in un unico disco; la serie, nonostante la conversione diretta dall'arcade, non è stata alterata.

Extra[modifica | modifica sorgente]

Alla fine di ogni episodio, il gioco attribuisce dei "gettoni" che serviranno per sbloccare alcuni extra; questi sono:

  • Art Gallery: una galleria di concept art dal primo episodio all'ultimo.
  • Sound Gallery: galleria in cui vi sono tutte le musiche di tutti gli episodi.
  • Opzioni di Gioco: varie opzioni esclusive, tra cui la difficoltà di gioco, il numero di vite dei giocatori, e la possibilità di impostare il fuoco automatico per le armi.
  • Interviste: Un'intervista fatta ai creatori della serie riguardanti i vari giochi. Tutta l'intervista è stata effettuata dal sito, chiamato Metal Slug Database.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi