Metal Slug 3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metal Slug 3
Metug3.gif
Metal Slug 3
Sviluppo Nazca Corporation
Pubblicazione SNK
Serie Metal Slug
Data di pubblicazione 1 giugno 2000
Genere Sparatutto a scorrimento
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma Arcade, Neo Geo, PlayStation 2, Xbox, Android, iOS, Microsoft Windows
Distribuzione digitale Steam
Periferiche di input Gamepad, Touchscreen
Specifiche arcade
Periferica di input Joystick 8 direz., 3 puls.

Metal Slug 3 è un videogioco di genere sparatutto a scorrimento orizzontale dal tema bellico, nato come videogioco arcade per Neo Geo e portato successivamente su PlayStation 2, Xbox, Android e iOS. È il quarto titolo della serie di Metal Slug.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Questa volta tra i nemici figurano anche dei granchi giganti (mutati radicalmente dalle radiazioni sprigionate da alcuni esperimenti prolungati condotti dall'esercito della Ribellione) e anche dei non-morti e degli abominevoli uomini delle nevi.

L'esercito della Ribellione, nuovamente riformatosi e riorganizzatosi, attacca ancora una volta l'Esercito Regolare (ancora sparso in tutto il mondo) in vari punti del globo, sopraffacendolo ed insediandovisi grazie alla loro nuova tecnologia e sottraendogli di nuovo tutti i suoi Super Vehicles 001. L'Esercito Regolare è così costretto a schierare nuovamente lo squadrone speciale dei Falchi Pellegrini per contrattaccare. Intanto il Generale Morden ha fatto apparentemente pace con i Marziani, ma sembra essere scomparso dalla circolazione. Dopo l'ennesima battaglia gli eroi scoprono che in verità il generale ribelle è stato rapito dagli alieni e che colui che hanno ucciso non è altro che uno di essi, così, assieme ai soldati ribelli, partono a bordo di alcuni missili spaziali per raggiungere l'astronave madre delle creature, ancora orbitante attorno alla Terra. Dopo varie battaglie l'astronave viene distrutta, il capo alieno Rootmars viene sconfitto (anche se in verità non muore, ma ritorna infatti in Metal Slug 6, dove, completando alcune missioni secondarie, dopo aver ucciso il boss finale, salverà il personaggio, che è caduto al posto dei soldati ribelli), e la pace sembra tornare.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco consiste nel guidare un soldato, con una pistola e 10 bombe a mano nello zainetto, lungo il territorio nemico e farsi strada attraverso soldati, carrarmati nemici e, addirittura forze occulte e presenze aliene! Durante la sua missione, il soldato può scegliere di salire su vari carri armati incustoditi che trova lungo il suo percorso o su una serie di altri macchinari chiamati Slug e che caratterizzano la serie. Questi Slug, ovviamente, danno al giocatore da un lato una maggiore potenza di fuoco e, dall'altro, una migliore resistenza ai colpi subiti. Infine, non si possono non menzionare i vari ostaggi, grazie ai quali il giocatore, se decide di liberarli, può ottenere armi, bombe o potenziamenti vari e aggiuntivi.

Livelli[modifica | modifica wikitesto]

Mission 1: è ambientata nella più remota regione tropicale dell'america latina, ispirata a Rio de Janeiro e avente la giungla amazzonica, arrivati al boss si può anche notare un ponticello con asse di legno che veniva appunto usato nella storia per gli scambi commerciali dall'America all'Africa.

Mission 2: ambientata in una riconoscibile crosta montana ispirata ai Pirenei e ai monti del Caucaso, viene anche mostrata una visione (riguardante sempre gli zombie) che ricorda l'immagine della Transilvania, ovvero il luogo di ambientazione di Dracula.

Mission 3: l'ambientazione non viene molto specificata dato che si passa da un tunnel all'altro e vi si raggiunge un laboratorio da sott'acqua, ma vedendo l'unica parte esterna che viene osservata nella strada segreta che porta sul ponte da cantiere, si potrebbe definire uno dei cantieri edili affacciati sul mare che di solito si vedono sulla costa degli Stati Uniti o su quella della Nuova Zelanda.

Mission 4: è ambientata nella regione sudamericana nell'antica piramide dei soldati Aztechi, vi è presente anche un tunnel che porta in una città nascosta asiatica dove vi sono dei soldati che possono esplodere.

Final Mission: vedendo le foreste quando si scende con l'aereo, con l'elicottero o con il jetpack all'inizio della missione è ispirata alle campagne toscane, precisamente Livorno dove le foreste vi sono presenti rigorosamente, la fine della missione è ambientata nello spazio dove si andrà a salvare il personaggio catturato dagli UFO.

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco presenta fin dal primo livello le sue novità e cioè, come disse Groupie Guy (il programmatore di Metal Slug) in un'intervista, i "Warp Gates": delle vie alternative per esplorare varie parti del livello e che cambiano completamente la scenografia con lo scopo di rendere più vario o, comunque, non eccessivamente lineare, il gioco. Per ogni livello esistono, almeno, tre-quattro warp gates, alcuni dei quali ben nascosti, per non dire mimetizzati, dimodoché, anche rigiocando più volte, il giocatore possa provare esperienze nuove di gioco. Questa novità ha rappresentato una delle caratteristiche che attribuiscono maggiore longevità al videogioco e maggiore interesse anche per coloro i quali non sono molto attratti dagli sparatutto.

Oltre alle trasformazioni in mummia e in obeso, si può ora (ma solo nella missione 2) subire una nuova trasformazione: quella in zombie. Quando il personaggio verrà colpito dal fluido giallastro secreto dagli zombie oppure da certi zombie che si buttano addosso ad esso, perderà temporaneamente i sensi, per poi alzarsi subito dopo trasformato in uno zombie. Lo zombie ha i movimenti molto ridotti (sia nel camminare che nel salto) e indifferentemente dalla mummia non usufruirà più dell'arma speciale, ma in compenso diventerà praticamente invulnerabile a qualsiasi colpo inferto dai soldati nemici e dai loro veicoli (siano essi proiettili, coltellacci, missili o bombe). Se il personaggio zombie verrà colpito nuovamente dal fluido zombie, sempre dagli zombie che si buttano o dagli attacchi magici del secondo boss, perderà una vita. Un altro punto di forza sono le bombe: al posto di esse, lo zombie vomiterà la lunga fontana di un veleno rosso con un'angolazione di 90° dal basso verso l'alto e così devastante da riuscire a uccidere tutti i nemici presenti nel suo raggio d'azione e stendere un boss con meno colpi. L'unico inconveniente di questa tecnica è che il personaggio rimarrà immobile durante l'esecuzione e sarà quindi esposto agli attacchi degli altri zombie. Altra cosa che bisogna sapere: si può morire da zombie anche venendo colpiti dall'alito ghiacciato degli yeti nella grotta fredda sempre presente nella missione 2. Il trattamento dello zombie è una cassetta del pronto soccorso che di solito rilasciano gli zombie scienziati dopo essere stati uccisi.

Altre novità riguardano i nemici (tra cui granchi e insetti giganti, zombie, meduse ed altri vari mostriciattoli che daranno del filo da torcere al nostro eroe). Sono presenti anche dei nuovi slug (scavatrice; sottomarino; astronave; ecc.) alcuni dei quali si troveranno in zone nascoste del gioco.

I livelli sono 5, a differenza di tutti gli altri titoli che ne hanno 6, ma l'ultimo livello è enormemente più lungo rispetto ai precedenti quattro.

Armi[modifica | modifica wikitesto]

  • Pistola: l'arma con cui si inizia ogni missione. Non particolarmente potente, ma ha proiettili infiniti.
  • Coltellaccio: ogni volta che il personaggio è vicino ad un nemico, se lo si attacca, non si utilizzerà l'arma in dotazione, ma un coltello. Piuttosto potente contro la fanteria, non spreca munizioni.
  • Mitragliatrice pesante: mitragliatrice dall'alta cadenza di fuoco, leggermente più potente della pistola. 200 colpi in canna.
  • Lanciarazzi: spara razzi, non particolarmente potenti, ma che sono in grado di colpire più bersagli grazie all'ampia esplosione da essi causata. 30 munizioni.
  • Fucile a pompa: una delle due armi più potenti del gioco, è anche in grado di colpire più bersagli simultaneamente. 30 colpi in canna.
  • Lanciafiamme: rilascia nubi di fuoco che avvolgono più bersagli contemporaneamente. Totalmente inefficace sui mezzi corazzati, riesce invece ad uccidere quasi sempre i nemici umani al primo colpo. 40 munizioni.
  • Insegui-nemici: lanciarazzi che spara missili leggermente meno potenti rispetto al lanciarazzi tradizionale, ma che sono in grado di inseguire automaticamente i nemici. 40 munizioni.
  • Laser: assieme al fucile a pompa, l'arma più forte del gioco. Rilascia fasci di energia orizzontali che uccidono i nemici molto velocemente, ma le sue munizioni si esauriscono in fretta. 250 colpi in canna.
  • Iron Lizard: fucile che spara piccole macchinine esplosive, molto potenti, che si muovono sul terreno finché non trovano un bersaglio. 30 munizioni.
  • Super lanciarazzi: variante più potente del lanciarazzi, sempre in grado di colpire più bersagli alla volta. 30 munizioni.
  • Granata: granata, che può essere lanciata ed essere fatta rimbalzare sul terreno. Piuttosto potente, se ne ottiene una scorta ogni volta che inizia una missione. 10 munizioni.

Slug e veicoli[modifica | modifica wikitesto]

  • SV-001 "Metal Slug": carrarmato dotato di mitragliatrice e di 10 proiettili esplosivi.
  • Slug Cammello: dromedario dotato di mitragliatore. Non offre protezione al personaggio.
  • Slugnoid: robot dotato di due braccia, su cui sono montati altrettanti mitragliatori, e di un lanciagranate (10 munizioni). Può saltare molto in alto, ma ogni volta che viene colpito da un attacco nemico, perde un braccio (e quindi un'arma).
  • Slug Flyer: caccia dotato di mitragliatore e lanciarazzi (10 proiettili). Non può sparare all'indietro.
  • Slug Mariner: sommergibile monoposto, dotato di due mitragliatrici estremamente potenti e di un lanciasiluri (10 munizioni).
  • Slug Elefante: elefante dotato di mitragliatore. Non offre protezione al personaggio. Se l'elefante mangia una cesta di peperoncini, dalla proboscide erutterà fiamme; se mangia una batteria elettrica rilascerà un fascio di fulmini.
  • Slug Struzzo: struzzo dotato di mitragliatore. Non offre protezione al personaggio, ma può correre velocemente e salta molto in alto.
  • Armatura Level: armatura robotica, che può saltare molto in alto, utilizzata anche dai nemici. Dotata di lanciarazzi (10 proiettili), condivide l'arma principale con quella del giocatore (se si sta usando un lanciafiamme, sparerà fuoco, se si sta usando un lanciarazzi, sparerà missili, ecc...)
  • Trivella-lumache: veicolo dotato di mitragliatore e trivella perforante. Quest'ultima è particolarmente efficace contro le lumache giganti: le farà letteralmente a pezzi.
  • Slug-cottero: elicottero ispirato allo Hughes AH-6 Little Bird piuttosto difficile da controllare. A differenza dello Slug Flyer, può sparare con il suo mitragliatore anche all'indietro. Dotato anche di un lanciamissili molto potente (10 munizioni).
  • Astro Slug: astronave dotata di un mitragliatore e di un lanciasiluri (10 proiettili). Se si ottiene un'arma, mentre si è a bordo, il veicolo la utilizzerà (anche più di una alla volta: ad esempio, ottenendo un laser e una mitragliatrice pesante, sparerà sia fasci di energia che pallottole).

Grafica[modifica | modifica wikitesto]

La grafica 2D risulta estremamente curata, sia per quanto riguarda gli sprite dei personaggi che per i fondali e porta al massimo perfezionamento la tecnica della pixel-art, sempre meno utilizzata nel mercato del videogame in favore di vesti grafiche tridimensionali.

Versione Android & Iphone[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 luglio 2012 è stato rilasciato un porting anche per sistemi Android e iOS. Questa versione non è un semplice porting dell’originale presente su Neo Geo, in quanto oltre alla classica "ARCADE MODE", è presente anche una "MISSION MODE" che permette di selezionare direttamente il livello da giocare.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi