Metal Rendez-vous

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metal Rendez-vous

Artista Krokus
Tipo album Studio
Pubblicazione 1980
Durata 43 min : 39 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Heavy metal
Hard rock
Etichetta Ariola Records
Certificazioni
Dischi d'oro 0
Dischi di platino 3
Krokus - cronologia
Album precedente
(1978)
Album successivo
(1981)

Metal Rendez-vous è il quarto album in studio della heavy metal band, Krokus, uscito nel 1980 per l'Etichetta discografica Ariola Records.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Marc Storace, nativo di Malta è il nuovo cantante. Con "Metal Rendez-vous" i Krokus accantonano definitivamente l'hard incerto di Painkiller a favore di un heavy-rock solido con "Heatstrokes", "Come On", "Fire" di chiara matrice AC/DC. Storace si dimostra un ottimo cantante, dotato di una voce roca e modulabile, molto vicina a quella di Bon Scott. Complessivamente tutto il gruppo appare migliorato tecnicamente così anche i brani più leggeri, come il singolo "Bedside Radio" o "Lady Double Dealer", non scivolano mai nel banale. Da segnalare inoltre la bellissima e molto intensa ballata a titolo "Streamer", nella quale Storace ci regala una delle sue migliori performance di sempre, e le particolari ed inizialmente disorientanti influenze reggae di "Tokyo Nights" che finiscono tuttavia per fare grande presa sull'ascoltatore sfociando in un riff reggae. "Metal Rendez-vous" otterrà un ottimo successo, facendo guadagnare ai Krokus un posto nella lista dei più grandi assieme a UFO, Iron Maiden, Gillan, Whitesnake e Ozzy Osbourne. Vendette infatti oltre 150 000 copie nella sola Svizzera e ottenne il triplo disco di platino. In definitiva un album imperdibile per gli appassionati di heavy metal ottantiano.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Heatstrokes - 4:00
  2. Bedside Radio - 3:22
  3. Come On - 4:29
  4. Streamer - 6:44
  5. Shy Kid - 2:33
  6. Tokyo Nights - 5:54
  7. Lady Double Dealer - 3:13
  8. Fire - 6:07
  9. No Way - 4:02
  10. Back-Seat Rock & Roll - 3:15

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • Bedside Radio (b-side: Come on)
  • Tokyo Nights (b-side: Heatstrokes)
  • Heatstrokes (b-side: Shy Kid)

Formazione[modifica | modifica sorgente]

  • Marc Storace - Voce
  • Fernando Von Arb – Chitarra
  • Tommy Kiefer - Chitarra
  • Chris Von Rohr – Basso
  • Freddy Steady – Batteria

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal