Messico e nuvole (brano musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Messico e nuvole
(Mexico e nuvole)
Artista Enzo Jannacci
Autore/i Giorgio Conte, Vito Pallavicini, Michele Virano
Genere Folk
Pop
Esecuzioni notevoli Paolo Conte, Fiorella Mannoia, Giuliano Palma & the Bluebeaters
Pubblicazione
Incisione La mia gente
Data 1970
Etichetta ARC ALPS 11021
Durata 3 min.: 33 sec.
La mia gente – tracce
Precedente
Il piantatore di pellame
Successiva

Messico e nuvole è una canzone del 1970 scritta da Vito Pallavicini, mentre la musica è di Michele Virano e Giorgio Conte[1]. Nel corso degli anni è stata interpretata da vari artisti.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è comparsa per la prima volta nell'album La mia gente di Enzo Jannacci con il titolo di Mexico e nuvole, ed è l'ultima traccia dell'album. La canzone è stata riproposta da Paolo Conte, Fiorella Mannoia e da Giuliano Palma & the Bluebeaters. Quest'ultimi l'hanno inserita nell'album Long Playing del 2005 facendone anche un video musicale. Durante il Concerto del Primo Maggio a Roma del 2005 è stata cantata dai Negramaro.

Singolo di Fiorella Mannoia[modifica | modifica wikitesto]

Messico e nuvole
Artista Fiorella Mannoia
Tipo album Singolo
Pubblicazione 19 marzo 2004
Durata 5 min : 56 s
Album di provenienza Concerti
Genere Pop
Etichetta Sony BMG
Fiorella Mannoia - cronologia
Singolo precedente
(2004)
Singolo successivo
(2004)

Messico e nuvole viene estratto come singolo promozionale dall'album live Concerti di Fiorella Mannoia il 19 marzo 2004 per la Sony Music[2].

Riepilogo incisioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Archivio Opere Musicali
  2. ^ Messico e nuvole.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica