Mercedes MGP W02

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mercedes MGP W02
Michael Schumacher 2011 Malaysia Qualify.jpg
Schumacher impegnato nelle qualifiche del Gran Premio della Malesia
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Mercedes GP
Categoria Formula 1
Squadra Mercedes GP Petronas
Sostituisce Mercedes MGP W01
Sostituita da Mercedes F1 W03
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Motore Mercedes FO 108Y
Trasmissione 7 marce e retromarcia (comando semiautomatico sequenziale a controllo idraulico). Scatola in fusione di lega di alluminio
Dimensioni e pesi
Lunghezza 4800 mm
Larghezza 1800 mm
Altezza 950 mm
Peso 95 - 620 kg
Altro
Carburante Petronas
Pneumatici Pirelli
Avversarie Vetture di Formula 1 2011
Risultati sportivi
Debutto Australia Gran Premio d'Australia 2011
Piloti n. 7 Germania Michael Schumacher
n. 8 Germania Nico Rosberg
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
19 0 0 0

La Mercedes MGP W02 è una vettura di Formula 1 con la quale il team tedesco partecipa al campionato mondiale 2011.

La vettura è stata presentata il 1º febbraio 2011 presso il Circuito Ricardo Tormo di Valencia in Spagna.[1] I piloti titolari della scuderia sono gli stessi del 2010: Michael Schumacher e Nico Rosberg.

Livrea[modifica | modifica wikitesto]

La livrea è quella tradizionale della casa di Stoccarda, color argento. Sulle prese d'aria laterali spicca lo sponsor Petronas.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Campionato mondiale di Formula 1 2011#Modifiche al regolamento.

Piloti[modifica | modifica wikitesto]

Scheda tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 2011[modifica | modifica wikitesto]

Test[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Test F1 2010-2011.

L'esordio della vettura avviene sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia il 1º febbraio: si cimentano alla guida entrambi i piloti, Michael Schumacher e Nico Rosberg.[2] Problemi tecnici però non fanno ottenere subito dei buoni riscontri cronometrici.[3] La vettura si è dimostrata più competitiva nei successivi test, svolti sul Circuito di Jerez: l'11 febbraio Michael Schumacher ha fatto segnare il miglior tempo di giornata,[4] e il terzo miglior tempo nel giorno seguente.[5]

Nei test di Barcellona del 18-21 febbraio da segnalare che Nico Rosberg ha colto il miglior tempo di giornata il 20 febbraio.[6] Nei test svolti a marzo sullo stesso circuito Schumacher è stato nuovamente davanti l'11 marzo,[7] e Rosberg il giorno successivo, sotto la pioggia.[8]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Michael Schumacher impegnato nelle prove libere di Sepang con la MGP W02

Nelle prime prove del campionato la vettura ottiene due quinti posti con Nico Rosberg. In Spagna entrambe le vetture vanno a punti, mentre in Canada, Schumacher è autore di una prova molto convincente, tanto da sfiorare il podio.

Col ritorno in Europa la vettura coglie altri arrivi a punti sia con Rosberg che con Schumacher, confermandosi come quarta forza del campionato. Nel Gran Premio del Giappone Michael Schumacher, nella girandola dei cambi gomme, si trova anche per tre giri in testa alla gara, per la prima volta dal Gran Premio del Giappone 2006.[9]

La scuderia chiude al quarto posto nella classifica costruttori, senza conquistare podi.

Risultati F1[modifica | modifica wikitesto]

(Legenda) (I risultati in Grassetto indicano una pole position; i risultati in Corsivo indicano un giro più veloce)

Anno Team Motore Gomme Piloti Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the People's Republic of China.svg Flag of Turkey.svg Flag of Spain.svg Flag of Monaco.svg Flag of Canada.svg Flag of Europe.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Hungary.svg Flag of Belgium.svg Flag of Italy.svg Flag of Singapore.svg Flag of Japan.svg Flag of South Korea.svg Flag of India.svg Flag of the United Arab Emirates.svg Flag of Brazil.svg Punti Pos.
2011 Mercedes GP Mercedes-Benz FO 108Y 2.4 V8 P Germania Michael Schumacher Rit 9 8 12 6 Rit 4 17 9 8 Rit 5 5 Rit 6 Rit 5 7 15 165
Germania Nico Rosberg Rit 12 5 5 7 11 11 7 6 7 9 6 Rit 7 10 8 6 6 7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Valencia launch for new Mercedes in Formula1.com, Formula One Administration, 14-1-2011. URL consultato il 14-1-2011.
  2. ^ Massimo Costa, Valencia - 1º turno:Subito duello Alonso-Vettel in italiaracing.net, 1-2-2011. URL consultato il 30-4-2011.
  3. ^ Massimo Costa, Valencia - 2º giorno-Ferrari leader, debutta, male, la Lotus in italiaracing.net, 2-2-2011. URL consultato il 22-2-2011.
  4. ^ Massimo Costa, Test a Jerez - 2º giorno:Schumacher leader con la Mercedes in italiaracing.net, 11-2-2011. URL consultato l'11-5-2011.
  5. ^ Massimo Costa, Test a Jerez - 3º giorno:Heidfeld primo con Lotus Renault in italiaracing.net, 12-2-2011. URL consultato l'11-5-2011.
  6. ^ Massimo Costa, Test a Barcellona - 3º giorno:Rosberg e Mercedes al comando in italiaracing.net, 20-2-2011. URL consultato l'11-5-2011.
  7. ^ Massimo Costa, Test a Barcellona - 4º giorno:La Mercedes alza la voce in italiaracing.net, 11-3-2011. URL consultato l'11-5-2011.
  8. ^ Test a Barcellona - 5º giorno:La pioggia chiude i test collettivi 2011 in italiaracing.net, 12-3-2011. URL consultato il 2-5-2011.
  9. ^ (FR) Michael SCHUMACHER Tour en tête / Kms en tête, statsf1.com. URL consultato il 9-10-2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]