Mercato dei tessuti (Cracovia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Mercato dei Tessuti (Cracovia))
Il Mercato dei Tessuti
Il piano terra del Mercato dei Tessuti

Il Mercato dei Tessuti (in polacco Sukiennice) è sede della Galleria di pittura polacca del XIX secolo che costituisce una delle sezioni del Museo Nazionale di Cracovia.

L'edificio sorge nel centro di Rynek Głowny, la piazza centrale di Cracovia, ed è l'edificio più grande della piazza stessa. Fu costruito nel XIV secolo per fungere da centro del commercio dei tessuti ma, causa un incendio, nel 1555 fu quasi interamente distrutto per essere ricostruito in seguito in stile rinascimentale. L'edificio originariamente non presentava le arcate che furono invece aggiunte, a scopo ornamentale, nel XIX secolo.

Il piano terra è oggi adibito a vendita di souvenir e artigianato, mentre il primo piano è occupato dalla Galleria di pittura polacca del XIX secolo.

Nella pinacoteca sono esposte opere di pittori del romanticismo polacco e del movimento della Giovane Polonia, tra cui i maggiori esponenti presenti sono Michałowski, Malczewski, Gierymski e Jan Matejko del quale sono esposte due tele di dimensioni enormi: Kosciuszko pod Racławicami (Kosciuszko alla battaglia di Racławice) e Hold Purski (Omaggio Prussiano).

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]