Memnonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il quadrilatero di Memnonia è una regione di Marte che copre una latitudine da -30° a 0° e una longitudine da 135° a 180°.[1]

La Mangala Valles è collocata nella regione montana della Memnonia. La parte più occidentale della Memnonia è una regione montuosa fortemente craterizzata che mostra una vasta estensione di crateri di degrado.

Mnemonia include queste regioni topografiche di Marte:

Recentemente sono state trovate tracce di acqua nell'area. Strati di rocce sedimentarie sono state rinvenute sulla parete e sul fondo del Cratere Colombo (Columbus Crater). Queste rocce potrebbero essere state depositate dall'acqua o dal vento. Minerali idratati sono stati trovati in alcuni degli strati, cosa che avrebbe anche potuto comportare la presenza di acqua.[2]

Dentro il quadrilatero della Memnonia giace il Mangala Vallis, un'enorme e antica valle fluviale. Sembra che abbia avuto inizio con la formazione di una depressione del terreno, orlato da una serie di falle che potrebbero aver causato l'esposizione di un acquifero.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ USGS Astrogeology: Planetary Map Listing
  2. ^ HiRISE | Sedimentary Layers in Columbus Crater (PSP_010281_1510)
  3. ^ www.msss.com/http/ps/channels/channels.html

Per approfondire[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Marte Portale Marte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marte