Mell Lazarus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mell Lazarus (3 maggio 1927) è un fumettista statunitense, creatore delle due strisce Miss Peach (1957-2002) e Momma (1970-presente).

Ha vinto l' Humor Comic Strip Award della National Cartoonist Society nel 1973 e nel 1979, e il Reuben Award come Outstanding Cartoonist of the Year nel 1981 per la sua striscia Miss Peach.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Iniziò la carriera lavorando come apprendista per Al Capp e suo fratello Elliott Caplin nella Toby Press, collaborando alla realizzazione del fumetto Li'l Abner[1]. Nei primi anni cinquanta creò i suoi primi fumetti, dedicati al pubblico infantile: Wee Women e Li'l One. Nel 1957 ottenne un improvviso successo con la striscia Miss Peach, che continuò a disegnare per quasi cinquant'anni[1]. Nel 1966 pubblicò assieme a Jack Rickard e sotto lo pseudonimo Fulton il fumetto Pauline McPeril, parodia del film The Perils of Pauline di Pearl White. Del 1970 è invece l'altro suo grande successo: Momma, striscia di fumetti che a quasi quarant'anni dal suo esordio viene ancora pubblicata in oltre 400 giornali.

È anche autore di due romanzi: The Boss is Crazy, Too (ispirato alla sua esperienza con Capp) e The Neighborhood Watch. È stato presidente della National Cartoonists Society dal 1989 al 1993.

È membro del Mensa.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Comic creator:Mel Lazarus
  2. ^ "Famous Mensans" (Coastal Carolina Mensa website)

Controllo di autorità VIAF: 13555867 LCCN: n50039773