Mehmed I (selgiuchide)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ghiyath ad-Din Muhammad Tapar (... – 1118) fu sultano dell'Impero selgiuchide dal 1105 al 1118.. Figlio del sultano Malik Shah I, Mehmed I succedette come sultano al nipote Malik Shah II anche se il vero potere sull'impero restò nelle mani del fratello di Mehmed, Ahmed Sanjar, signore del Khorasan. Mehmed I intervenne nel Levante prima (1107) appoggiando il signore di Aleppo, Ridwan ibn Tutush contro Qilij Arslan I del Sultanato di Rum, poi ordinando continue spedizioni contro gli Stati crociati nel quinquennio 1110-1115.

Alla morte di Mehmed I, il potere sull'impero passò al fratello Ahmed mentre sultano a Baghdad divenne Mahmud II.

Predecessore Sultano selgiuchide Successore
Malik Shah II 1105 - 1118 Ahmed Sanjar