Meganomiidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Meganomiidae
Meganomia gigas 01.jpg
Meganomia gigas
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Hymenopteroidea
Ordine Hymenoptera
Sottordine Apocrita
Sezione Aculeata
Superfamiglia Apoidea
Famiglia Meganomiidae
Michener, 1981
Generi

Meganomiidae Michener, 1981 è una piccola famiglia di imenotteri apoidei che comprende solo 10 specie raggruppate in 4 generi[1].

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Sono apoidei di grandi dimensioni (15-22 mm), con una livrea a bande gialle e nere.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

L'areale della famiglia è centrato primariamente nel continente africano (Kenya, Namibia e Sudafrica) estendendosi al Madagascar e allo Yemen. Predilige habitat aridi.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Storicamente sono state considerate una sottofamiglia all'interno della famiglia Melittidae, ma recenti studi filogenetici hanno consentito di elevarla al rango di famiglia a sé stante, per quanto filogeneticamente molto vicina a Melittidae [1].
Comprende i seguenti generi[2]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Danforth B.N., Sipes S.J., Fang S. & Brady S.G., The history of early bee diversification based on five genes plus morphology in PNAS 2006; 103(41): 15118-15123.
  2. ^ Michez D., Monographic revision of the melittid bees (Hymenoptera, Apoidea, Melittidae sensu lato) in Proc. Neth. Entomol. Soc. Meet. 2008; 19: 31-39.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi