Megalapteryx benhami

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Megalapteryx benhami
Immagine di Megalapteryx benhami mancante
Stato di conservazione
Status none EX.svg
Estinto (1500 circa[1])
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Superordine Palaeognathae
Ordine Struthioniformes
Famiglia Dinornithidae
Genere Megalapteryx
Specie Megalapteryx benhami
Nomenclatura binomiale
Megalapteryx benhami
Baker et al, 2005

Megalapteryx benhami[2] è una specie di moa vissuta in Nuova Zelanda nell'Isola del Sud ed estinta intorno al 1500.[1]

Studi approfonditi ed analisi sul DNA hanno stabilito che vi erano differenti serie evolutive nella specie dei moa oltre al Megalapteryx didinus, aumentandone la classificazione in specie e sottospecie, come per il Megalapteryx benhami che è stato riconosciuto come sottospecie a sé stante nel 2005 (Baker et al., 2005)[non chiaro].[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Extinct Bird Species uniprot.org
  2. ^ Species Megalapteryx benhami uniprot.org
  3. ^ Allan J. Baker, Leon J. Huynen, Oliver Haddrath, Craig D. Millar, and David M. Lambert, Reconstructing the tempo and mode of evolution in an extinct clade of birds with ancient DNA: The giant moas of New Zealand in PNAS anno=2005, vol. 102, nº 23, pp. 8257-8262, DOI:10.1073/pnas.0409435102.