Medaglia per il giubileo dei 60 anni delle forze armate dell'Unione Sovietica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Medaglia per il giubileo dei 60 anni delle forze armate dell'Unione Sovietica
Юбилейная медаль «60 лет Вооружённых Сил СССР»
60YSAF.jpg

60th anniversary Armed Forces of USSR - revers.JPG
Flag of the Soviet Union.svg
Unione Sovietica
Tipo Medaglia giubilare
Status cessata
Istituzione Mosca, 28 gennaio 1978
Cessazione Mosca, 1991
Concessa a Cittadini dell'Unione Sovietica
Totale delle concessioni 10 723 340
Diametro 32 mm
Medaglia più alta Medaglia per il giubileo dei 50 anni delle forze armate dell'Unione Sovietica
Medaglia più bassa Medaglia per il giubileo dei 70 anni delle forze armate dell'Unione Sovietica
60 years saf rib.png
Nastro della medaglia

La medaglia per il giubileo dei 60 anni delle forze armate dell'Unione Sovietica è stato un premio statale dell'Unione Sovietica.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La medaglia è stata istituita il 28 gennaio 1978.

Assegnazione[modifica | modifica wikitesto]

La medaglia veniva assegnata a generali, ammiragli, ufficiali, marescialli, sergenti, sottufficiali, soldati e marinai, che erano membri delle Forze Armate dell'URSS, delle truppe del Ministero degli Affari Interni o del Ministero per la Sicurezza dello Stato il 23 febbraio 1978.

Documento di attestazione

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

  • La medaglia era di ottone. Il dritto raffigurava tre razzi rivolti verso il cielo verso a destra, in alto a destra, due jet militari che volano in formazione di livello verso destra, in primo piano in basso a sinistra, l'immagine in rilievo di un soldato sovietico con casco e fucile, alla sua destra all'orizzonte, l'immagine in rilievo di un sottomarino emerso dal mare, appena sopra il sottomarino, a destra, le date sovrapposte "1918" e "1978". Sul rovescio vi era le scritte lungo la circonferenza "SESSANT'ANNI" e "FORZE ARMATE DELL'URSS"(Russo: «Шестьдесят лет» и «Вооружённых Сил СССР») separate da una piccola stella a cinque punte. Al centro una stella a cinque punte con all'interno sovrapposti un fucile incrociato con una sciabola, una stella, un martello e un aratro.
  • Il nastro era grigio con bordi rossi e con al centro una sottile striscia gialla.