Mechisteo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mechisteo (o Mecisteo) è una figura della mitologia greca, figlio di Talao e di Lisimache.

Eroe della città di Argo e padre di Eurialo, prese parte ai giochi funebri in onore di Edipo.

Partecipo alla spedizione dei Sette contro Tebe, dove venne ucciso da Melanippo.

Mecisteo è anche il nome di due guerrieri di parte achea nella guerra di Troia.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca