Mazama bororo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Mazama rosso piccolo
Immagine di Mazama bororo mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Artiodactyla
Famiglia Cervidae
Sottofamiglia Capreolinae
Genere Mazama
Specie M. bororo
Nomenclatura binomiale
Mazama bororo
Duarte, 1996
Sinonimi

Mazama sp. nov.

Il mazama rosso piccolo (Mazama bororo Duarte, 1996) è una piccola specie di cervo della famiglia dei Cervidi[2]. È endemico della Foresta Atlantica (Stati di Paraná e São Paulo), nel Brasile sud-orientale. Questa specie, descritta scientificamente solo nel 1996, è minacciata dalla distruzione dell'habitat[1]. Malgrado le dimensioni e la struttura fisica ricordino moltissimo quelle del mazama pigmeo (M. nana), la sua colorazione è molto simile a quella del mazama rosso (M. americana)[3]. Somiglia ancora di più agli ibridi prodotti dall'incrocio tra queste due specie, ma differisce da entrambe, nonché dai loro ibridi, nel cariotipo[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Duarte, J.M.B 2008, Mazama bororo in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Mazama bororo in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.
  3. ^ Vogliotti, A., and J. M. B. Duarte (2009). Discovery of the first wild population of the small red brocket deer Mazama bororo (Artiodactyla: Cervidae). Mastozool. Beotrop. 16(2).
  4. ^ Duarte, J. M. B., and W. Jorge. (2003). Morphologic and cytogenetic description of the small red brocket (Mazama bororo Duarte, 1996) in Brazil. Mammalia 67: 403-410.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi