Maynooth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maynooth
città
(GA) Maigh Nuad
Maynooth – Veduta
Localizzazione
Stato Irlanda Irlanda
Provincia Flag of Leinster (bright).svg Leinster
Contea Kildarecocologo.png Kildare
Territorio
Coordinate 53°23′06″N 6°35′36.96″W / 53.385°N 6.5936°W53.385; -6.5936 (Maynooth)Coordinate: 53°23′06″N 6°35′36.96″W / 53.385°N 6.5936°W53.385; -6.5936 (Maynooth)
Altitudine 48 m s.l.m.
Superficie 5,14[1] km²
Abitanti 12 510[2] (2011)
Densità 2 433,85 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Irlanda
Maynooth

Maynooth (in irlandese Maigh Nuad [3]) è una cittadina situata nel nord della contea di Kildare, in Irlanda.

Sorge sulla R148 tra Leixlip e Kilcock, lungo l'autostrada M4. Altre strade collegano la cittadina a Celbridge, Clane, e Dunboyne. L'antico nome di Maynooth significa pianura di Nuada. Negli Annali dei Quattro Maestri, Nuada è indicato come il nonno materno del leggendario Fionn mac Cumhail.

Nella cittadina si trovano due istituti di istruzione di terzo livello: il St. Patrick's College fondato dal Re Giorgio III nel 1795 e la National University of Ireland fondata nel 1997. La NUI è la sola università della Repubblica d'Irlanda che non si trovi in una grande città.

La cittadina ha una popolazione di oltre 12.000 abitanti anche se in realtà gran parte della popolazione è transitoria - studenti alla NUI o lavoratori temporanei impiegati nelle vicine aziende Intel e Hewlett Packard (entrambe con sede a Leixlip).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La città è uno dei centri storici di maggiore importanza, con il Maynooth Castle e la famosa Carton House antica residenza dei Duchi di Leinster e progettata dall'architetto Richard Cassels. Il castello fu la fortezza di Thomas FitzGerald, decimo Conte of Kildare, figura storica del XVI secolo meglio conosciuta come Thomas della Seta. Fu espugnato nel 1535, dopo che il Conte si era ribellato al sovrano. La città è situata al limite interno del confine occidentale del Pale Inglese, regione attorno a Dublino in cui gli inglesi trovavano riparo dagli attacchi dei celti.

Gli edifici storici di maggiore importanza della città sono quelli appartenenti al St. Patrick's College, alcuni dei quali sono persino antecedenti alla fondazione dell'università, mentre altri risalgono al tardo periodo Georgiano e al neo gotico. Le costruzioni più recenti furono costruite da A.W.N. Pugin nel 1850 mentre l'importante Cappella del College fu progettata e completata da J.J. McCarthy nel periodo della presidenza del Dr. Robert Browne nel 1894.

Negli anni venti, la città fu la sede non ufficiale del rappresentante del Re in Irlanda: Domhnall Ua Buachalla decise di non risiedere ufficialmente presso gli Appartamenti del Viceré a Phoenix Park, mentre la sua famiglia lavorò in un emporio in città fino al 2005, l'unico negozio della città che abbia mantenuto negli anni un nome Irlandese.

Vicino alla città si può trovare il famoso Connolly's Folly che, anche se conteso dalla vicina cittadina di Celbridge che sorge a minore distanza, viene considerato parte del vasto territorio comunale di Maynooth

Economia & Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La città ha un importante ruolo per il commercio e altri servizi per la zona nord di Kildare e per l'intero sud della Contea di Meath; vi sono infatti filiali di SuperValu, Tesco Ireland, Aldi e Lidl, oltre a molti negozi indipendenti. Nell'ottobre 2005, Dunnes Stores ha aperto un grande centro commerciale sulla strada principale, Manor Mills, che raccoglie molti negozi quali Easons, Elvery's Sports e presto anche una filiale della Bank of Scotland (Ireland). Sia Tesco che Dunnes Stores sono aperti 24 ore su 24.

La cittadina ha una sua stazione ferroviaria che è il capolinea di gran parte dei servizi ferroviari della zona occidentale della Iarnród Éireann, ed è inoltre servita dall'InterCity di Sligo. Anche gli autobus della compagnia Dublin Bus sono in servizio in città.

In città sono presenti una stazione dei Vigili del Fuoco, la maggior stazione di Gardai della regione, un centro benessere, una biblioteca e una Cooperativa.

Verso la metà degli anni ottanta la città ottenne una certa fama per essere stato uno dei primi centri in Irlanda ad avere installato i telefoni a scheda.

Nuovo sviluppo del Bond Bridge[modifica | modifica wikitesto]

Lo storico Bond Bridge, costruito nel 1798 sulla strada per Rathcoffey è stato demolito e ricostruito ex novo nel 2005-2006. I lavori sono stati oggetto di una lunga polemica da parte di alcuni residenti che sostenevano che la sostituzione del ponte potrebbe causare incidenti stradali. Ci sono state inoltre obiezioni alla demolizione del ponte esistente a causa della sua importanza storica, dei costi sostenuti dal Concilio della Contea di Kildare e dal fatto che non vi si sono mai verificati incidenti stradali mortali. Il costo complessivo dell'opera viene valutato intorno ai 5.6 milioni di euro.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Censimento 2011: volume 1, tabella 7. (in inglese)
  2. ^ Censimento 2011: volume 1, tabella 7. (in inglese)
  3. ^ Placenames Database of Ireland. (in inglese)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Irlanda Portale Irlanda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Irlanda