Mayerling (film 1936)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mayerling
Titolo originale Mayerling
Paese di produzione Francia
Anno 1936
Durata 96 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico, storico
Regia Anatole Litvak
Soggetto Claude Anet (romanzo)
Sceneggiatura Marcel Achard, Joseph Kessel, Irma von Cube
Produttore Seymour Nebenzal
Casa di produzione Nero-Film AG
Fotografia Armand Thirard
Montaggio Henri Rust
Musiche Arthur Honegger, Hans May
Scenografia Andrej Andrejew
Costumi Georges Annenkov
Interpreti e personaggi

Mayerling è un film del 1936 diretto da Anatole Litvak, tratto da un romanzo di Claude Anet basato sui fatti di Mayerling.

Presentato in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, è l'ultimo film europeo del regista, prima del trasferimento a Hollywood.


Trama[modifica | modifica sorgente]

Il principe Rodolfo d'Asburgo nonostante il fidanzamento con la principessa Stefania del Belgio cede al fascino della bella Maria Vetsera. Il loro amore sincero avrà però un esito tragico.


Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Nel 1937 il National Board of Review of Motion Pictures l'ha inserito tra i migliori film stranieri dell'anno.

Critica[modifica | modifica sorgente]

Il Dizionario Mereghetti definisce il film «un drammone decorativo», portato al successo da «due interpreti dolci ed esangui».[1] Per il Dizionario Morandini il film «convenzionale, decorativo [...] racconta in chiave di languido ed elegante romanticismo un tragico ed enigmatico episodio storico».[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il Mereghetti - Dizionario dei Film 2008. Milano, Baldini Castoldi Dalai editore, 2007. ISBN 9788860731869 p. 1785
  2. ^ Il Morandini - Dizionario dei Film 2000. Bologna, Zanichelli editore, 1999. ISBN 8808021890 p. 777

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema