Maybe I'll Catch Fire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maybe I'll Catch Fire

Artista Alkaline Trio
Tipo album Studio
Pubblicazione 29 febbraio 2000[1]
Durata 35 min : 11 s[1]
Dischi 1
Tracce 10
Genere Alternative rock
Punk revival
Emo
Pop punk
Etichetta Asian Man Records[1]
Produttore Matt Allison[2]
Alkaline Trio[2]
Registrazione ottobre 1999[1]
Alkaline Trio - cronologia
Album successivo
(2000)

Maybe I'll Catch Fire è il secondo album in studio della band pop punk/emo Alkaline Trio, pubblicato il 29 febbraio 2000 dalla Asian Man Records[1].

L'album contiene la famosa canzone Radio, molto apprezzata dai fan della band e immancabile nei concerti.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Keep 'Em Coming – 4:10
  2. Madam Me – 2:59
  3. You've Got So Far to Go – 3:14
  4. Fuck You Aurora – 4:49
  5. Sleepyhead – 3:56
  6. Maybe I'll Catch Fire – 3:07
  7. Tuck Me In – 2:39
  8. She Took Him to the Lake – 2:40
  9. 5-3-10-4 – 2:56
  10. Radio – 4:41

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e Scheda su Allmusic.com
  2. ^ a b Allmusic.com
punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk