Maxwell Caulfield

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Maxwell Caulfield (Glasgow, 23 novembre 1959) è un attore scozzese naturalizzato statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Scozia, il patrigno era un istruttore dei Marine statunitense. All'età di diciotto anni si trasferisce negli Stati Uniti, dove inizia ben presto a lavorare in teatro. Debutta a Broadway nella commedia di J.B. Priestley Un ispettore in casa Birling, in seguito recita al fianco di Jessica Tandy in Salonika.

Il suo debutto cinematografico risale al 1982, al fianco di Michelle Pfeiffer in Grease 2, successivamente recita nei film Electric Dreams e I ragazzi della porta accanto, ma il suo ruolo più famoso è quello di Miles Colby, che ha iniziato ad interpretare in Dynasty ed in seguito nel suo spin-off I Colby.

Negli anni seguenti ha partecipato a svariati film per la TV e ad altrettanti B-movie, nel 1990 partecipa al primo episodio di Beverly Hills 90210. Tra gli altri film a cui ha preso parte, vi sono Il west del futuro, Empire Records, Bionda naturale, L'uomo che sapeva troppo poco e Trappola negli abissi, ha inoltre prestato la sua voce per il personaggio di Alistair Smthye in Spider-Man: The Animated Series.

Tra il 2009 e il 2010 ha interpretato il ruolo di Mark Wylde nella soap opera britannica Valle di luna.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 10057951 LCCN: n95049710