Maximilian Ulysses Browne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Conte Maximilian Ulysses von Browne (Basilea, 23 ottobre 1705Praga, 25 giugno 1757) è stata una generale austriaco, figlio di Ulysses (von) Browne e Annabella Fitzgerald, discendeva da parte di padre da una antica stirpe di nobili Giacobiti irlandesi, parenti e Peter Lacy e Georg von Browne de Brùn.

Studiò all'Università Carolina, e come ufficiale entrò nell'Imperiale e regio Esercito austro-ungarico, combattendo in Polonia e in Baviera.

La sua fama è dovuta soprattutto alle sue gesta nella Prima guerra di Slesia, dove con Wilhelm Reinhard von Neipperg e con Carlo Alessandro di Lorena, partecipò alle Battaglie di Mollwitz, contro Kurt Christoph von Schwerin, e di Chotusitz.

Nel 1738 venne promosso tenente generale e decorato con l'Ordine della Croce stellata. Nel 1748 partecipò a varie campagne in Italia e fu governatore del Ducato di Parma e Piacenza nel 1752.

Controllo di autorità VIAF: 37726589