Max Kleiber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Max Kleiber (Zurigo, 4 gennaio 18931976) è stato un biologo svizzero.

Kleiber[1] studiò a Zurigo, in Svizzera. Si laureò presso il Politecnico federale di Zurigo come Chimico Agrario nel 1920, conseguì il titolo di dottorato di ricerca (PhD) nel 1924 e divenne un docente privato dopo la pubblicazione della sua tesi "Il concetto di energia nella Scienza della Nutrizione".

Nel 1929 giunse al Dipartimento di Zootecnia dell'Università della California a Davis per costruire camere di respirazione e condurre ricerche sul metabolismo energetico negli animali. Tra i suoi più importanti risultati, due sono particolarmente degni di nota. Nel 1932 giunse alla conclusione che il valore pari al peso corporeo elevato alla potenza ¾ fosse la migliore base per la predizione della velocità del metabolismo basale (BMR) degli animali e per comparare i fabbisogni di nutrienti di animali di taglie diverse. Inoltre, pose le basi per la conclusione che l'efficienza totale dell'utilizzo dell'energia è indipendente dalla dimensione corporea. Questi concetti e parecchi altri fondamentali per la comprensione del metabolismo energetico sono discussi nel volume di Kleiber The Fire of Life ("Il fuoco della vita"), pubblicato nel 1961 e successivamente tradotto in tedesco, polacco, spagnolo e giapponese.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ritratto biografico (con foto) di Max Kleiber

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 109230098 LCCN: no2009026411

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie