Max Hoffmann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Max Hoffmann
Max Hoffmann nel 1914, davanti alle mappe del fronte

Max Hoffmann (Homberg, 25 gennaio 1869Bad Reichenhall, 8 luglio 1927) è stato un militare e diplomatico tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Entrò nell'esercito prussiano nel 1887. Durante la guerra russo-giapponese del 1905 fu osservatore militare con il grado di capitano.

Generale sul fronte orientale durante la prima guerra mondiale, ha partecipato ai negoziati per l'armistizio tra la Russia e la Germania Imperiale. È sepolto nel cimitero militare degli invalidi di Berlino.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 62479621 LCCN: nb2003032763