Mauro Betta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
sen. Mauro Betta
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Senato della Repubblica
Mauro Betta
Luogo nascita Trento
Data nascita 27 settembre 1953
Titolo di studio Maturità classica
Professione Imprenditore
Legislatura XIV Legislatura
Gruppo Per le Autonomie
Circoscrizione Trentino-Alto Adige - Collegio: 4 (Trento - Valle di Non)
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Partito Partito Democratico
Legislatura XV Legislatura
Gruppo L'Ulivo
Coalizione L'Unione
Circoscrizione VI (Trentino-Alto Adige)

Mauro Betta (Trento, 27 settembre 1953) è un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1978 è stato eletto consigliere provinciale per la Democrazia Cristiana e dal 1981 al 1984 è stato assessore[1].

Nel 1998 insieme a Lorenzo Dellai è stato uno degli inventori della Margherita, di cui nel 2000 e diventato coordinatore per la Provincia di Trento.

Eletto senatore nel 2001, è stato vicepresidente della VII Commissione permanente (Istruzione pubblica, beni culturali) dal 26 giugno 2001 al 27 aprile 2006. È stato deputato dal 2006 al 2008. Fa parte della segreteria dell'Unione per il Trentino.[2]

È sposato e ha due figli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.consiglio.provincia.tn.it/consiglio/consiglieri_organi_passato/legislature/ottava/giunta_provinciale.it.asp
  2. ^ Organi, Unione per il Trentino. URL consultato il 29-3-2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]