Mauro Andrés Caballero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mauro Caballero
Dati biografici
Nome Mauro Andrés Caballero Aguilera
Nazionalità Paraguay Paraguay
Altezza 175 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Porto B Porto B
Carriera
Giovanili
2008-2012 Libertad Libertad
Squadre di club1
2012-2013 Libertad Libertad 18 (2)
2013- Porto B Porto B 23 (4)
Nazionale
2011-2013
2013-
Paraguay Paraguay U-17
Paraguay Paraguay U-21
7 (5)
1 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 febbraio 2013

Mauro Andrés Caballero Aguilera (Asunción, 8 ottobre 1994) è un calciatore paraguaiano, attaccante del Porto e della nazionale paraguaiana under 21.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Giocatore estremamente rapido pur non essendo molto dotato tecnicamente, abile nel gioco aereo e nell'uno contro uno[1].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Mauro Caballero inizia la sua carriera da calciatore nel 2008 quando viene acquistato dal Libertad dove, in tre stagioni, compie tutta la trafila delle giovanili fino all'anno del suo debutto in prima squadra, avvenuto nel 2011: esordisce il 2 maggio in occasione del match di campionato con il Tacuary[2]. Il 16 dicembre realizza la sua prima doppietta in carriera, durante la partita di campionato con l'Independiente; in quell'occasione rimedia anche la prima ammonizione in carriera da calciatore professionista[3].

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Nel 2011, con la maglia dell'Under-17, partecipa al Campionato sudamericano di calcio Under-17 edizione 2011 organizzato in Ecuador. A fine torneo si classifica al 2º posto nella classifica dei marcatori con 5 gol segnati in 7 partite disputate.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Salvatore Affronti, Mauro Caballero: 1994 - Paraguay, generazioneditalenti.com. URL consultato il 25 giugno 2012.
  2. ^ Libertad vs. Tacuary 0 - 0, soccerway.com. URL consultato il 26 giugno 2012.
  3. ^ Libertad vs. Independiente FBC 2 - 2, soccerway.com. URL consultato il 26 giugno 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]