Matthew Stover

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Matthew Woodring Stover (1962) è uno scrittore statunitense.

È probabilmente meglio conosciuto per i suoi tre romanzi ambientati nel mondo immaginario di Guerre stellari, tra cui la versione scritta dell'episodio III. Ha scritto diversi romanzi di tipo fantasy, tra cui Iron Dawn e Jericho Moon. Ha scritto un ciclo di storie di tipo ibrido fantasy/fiction con protagonista un eroe di nome Caine: The Acts of Caine.

I romanzi da lui scritti ambientati nell'universo espanso sono molto più violenti e moralmente grigi rispetto a molti altri lavori ambientati in Guerre stellari. I suoi romanzi originali, non ambientati nell'universo di George Lucas hanno ottenuto un seguito più piccolo ma comunque consistente. Stover ha dichiarato di essersi ispirato a diverse creazioni di Roger Zelazny, Stephen R. Donaldson, e Fritz Leiber mentre in Blade of Tyshalle dichiara di ispirarsi anche a Leo Tolstoy e Friedrich Nietzsche.

Nel 2010 si è occupato dell'adattamento a romanzo del popolare videogame God of War con Robert E. Vardeman.

Stover ha iniziato scrivendo vari racconti di genere non-fantasy, mystery e crime fiction, spesso sotto pseudonimo, ambientandole a Chicago. Stover si è laureato nel 1983 alla Drake University e si è trasferito a Chicago. Pratica da molto tempo arti marziali ed è uno studente del Degerberg Blend, un concetto Jeet Kune Do, un'arte marziale mista concepita mescolando e incorporando venticinque arti marziali differenti da diverse parti del mondo, intuita e sintetizzata dal celebre sifu Bruce Lee; questo ha influito molto sulle sue descrizioni dei combattimenti nei suoi libri ed è spesso acclamato per come racconta i combattimenti nelle sue storie. Attualmente vive a Kenosha, Wisconsin, con l'artista e scrittore Robyn Fielder.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Barra & Co.[modifica | modifica sorgente]

The Acts of Caine[modifica | modifica sorgente]

Star Wars[modifica | modifica sorgente]

Altri[modifica | modifica sorgente]

Racconti[modifica | modifica sorgente]

  • "Precursor" in Legends: Tales from the Eternal Archive (1999) ISBN 0-88677-823-9
  • "Br’er Robert" (2001)
  • "Equipment" in Star Wars Short Story Collection (2003)
  • "In the Sorrows" (2005, The Acts of Caine)
  • "The Persian, the Coon, and Bullets" nell'antologia Catopolis (2008) ISBN 978-0-7564-0514-4
  • "South Side Whipsaw: A Brock Steele Adventure" in Conquering Science Fiction (2009)
  • "The Tenebrous Way" (2011) in Star Wars Insider #130
  • Suvudu Cage Match 2012
    • "Round 1: Caine versus Paksenarrion" (2012)
    • "Round 2: Caine versus Zaphod Beeblebrox" (2012)
    • "So, Conan and Elric Walk Into a Bar" (2012)
  • "A Friend in Thark" in A Princess of Mars and New Tales of the Red Planet (2012) ISBN 978-0-9854257-0-8

Controllo di autorità VIAF: 24774519 LCCN: n96110446