Matthew Anderson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matthew Anderson
Matthew Anderson.jpg
Dati biografici
Nome Matthew John Anderson
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 208 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Schiacciatore
Squadra Zenit Kazan Zenit Kazan
Carriera
Squadre di club
2006-2008 Penn State Penn State Univ.
2008-2010 Hyundai Skywalkers Hyundai Skywalkers
2010-2011 Callipo Vibo Valentia Callipo Vibo Valentia
2011-2012 Pallavolo Modena Pallavolo Modena
2012- Zenit Kazan Zenit Kazan
Nazionale
2007- Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Transparent.png Campionato nordamericano
Argento Porto Rico 2011
Oro Canada 2013
Transparent.png World League
Oro Firenze 2014
 

Matthew John Anderson (Buffalo, 18 aprile 1987) è un pallavolista statunitense.

Gioca nel ruolo di schiacciatore nel Volejbol'nyj Klub Zenit.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Matthew Anderson inizia la sua carriera nel 2006, con la maglia della squadra della sua università, la Pennsylvania State University, meglio conosciuta come Penn State. Sempre nel 2006, vince la medaglia d'argento al Campionato nordamericano juniores. Nei tre campionati giocati con la maglia di Penn State, gioca due finali: nel 2006 viene sconfitto da UCLA, mentre nel 2008 riesce a vincere la Division I NCAA contro la Pepperdine University. Nel 2007, fa il suo esordio in nazionale maggiore.

Nel luglio del 2008 lascia Penn State, rinunciando a il suo ultimo campionato universitario, e firma per i sudcoreani del Cheonan Hyundai Capital Skywalkers Volleyball Club nella V-League.[1] Nella sua stagione di debutto, i Capital giunsero primi in regular season, perdendo poi la finale ai play-off. Nel 2008 vince la medaglia d'oro alla Coppa Panamericana con la nazionale.

Nel luglio 2010 viene ingaggiato dalla Callipo Sport di Vibo Valentia. La stagione successiva passa alla Pallavolo Modena, dopo aver vinto la medaglia d'argento al campionato nordamericano. Nella stagione 2012-13 viene ingaggiato dal Volejbol'nyj Klub Zenit di Kazan', con cui vince lo scudetto la stagione successiva, mentre con la nazionale vince la medaglia d'oro al campionato nordamericano 2013, venendo premiato anche come MVP, e alla World League 2014.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2008
2013-14

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Anderson to forego senior year; signs professional contract in Korea

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]