Matt Zaba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matt Zaba
Matt Zaba 2013-11-03 crop.jpg
Zaba con la maglia dei Vienna Capitals
Dati biografici
Nome Matthew Darrell Zaba
Nazionalità Canada Canada
Altezza 185 cm
Peso 84 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Presa Sinistra
Squadra Vienna Capitals Vienna Capitals
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
2002-2003 Bianco e Blu.svg Vernon Vipers 61 0 0 0
2003-2007 Colorado C. Tigers Colorado C. Tigers 110 0 5 5
Squadre di club0
2007-2010 NY Rangers NY Rangers 1 0 0 0
2007-2008 Charlotte Checkers Charlotte Checkers 9 0 0 0
2007-2008 Idaho Steelheads Idaho Steelheads 21 0 1 1
2008-2010 Hartford Wolf Pack Hartford Wolf Pack 66 0 2 2
2009-2010 Charlotte Checkers Charlotte Checkers 3 0 0 0
2010-2012 Bolzano Bolzano 101 0 4 4
2012- Vienna Capitals Vienna Capitals 98 0 0 0
Nazionale
2010 Canada Canada 1 0 0 0
NHL Draft
2003 Los Angeles Kings L.A. Kings 231a scelta ass.
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 marzo 2014

Matthew Darrell Zaba (Yorkton, 14 luglio 1983) è un hockeista su ghiaccio canadese, milita come portiere nei Vienna Capitals, squadra della EBEL.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'attività a livello giovanile con Yorkton Mallers (in Saskatchewan Midget AAA Hockey League), Pentincton Panthers e Vernon Vipers (entrambe in British Columbia Hockey League), fu scelto all'NHL Entry Draft 2003 dai Los Angeles Kings come ottava scelta (231° assoluto)[1].

Coi Kings non giocherà mai, rimanendo sempre nella sua squadra di college, Colorado College Tigers. Nel 2007, da svincolato, fu messo sotto contratto dai New York Rangers[2], che tuttavia lo girarono ai propri farm team in ECHL (Charlotte Checkers, Idaho Steelheads) ed American Hockey League (Hartford Wolf Pack)[1]. Riuscì comunque a fare il suo esordio in NHL, il 23 gennaio 2010, quando subentrò ad Henrik Lundqvist nell'incontro perso 6-0 dai Rangers contro i Montréal Canadiens.[3]

Al termine di quella stessa stagione, svincolato, si accordò con la compagine italiana dell'Hockey Club Bolzano[2], che lo ha poi confermato anche nella stagione successiva[4].

Nel 2010 è stato anche convocato da Mark Messier nella Nazionale canadese, per un'amichevole contro la Svizzera, in cui è stato eletto miglior giocatore.[5] Il 6 maggio 2012 fu ufficializzato il suo passaggio ai Vienna Capitals, squadra della EBEL.[6]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Bolzano: 2011-2012

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2002-2003
2002-2003
2007-2008
  • Miglior media gol subiti della Serie A: 2
2010-2011 (2.09), 2011-2012 (2.02)
  • Miglior percentuale di salvataggi della Serie A: 1
2010-2011 (93,1%)
  • Miglior media gol subiti della EBEL: 1
2012-2013 (2.04)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Matt Zaba. Goalie, NHL.com. URL consultato il 20-01-2012.
  2. ^ a b (EN) Matt Zaba, Legends of Hockey. URL consultato il 20-01-2012.
  3. ^ (EN) Zaba Makes Rangers Debut, 24-01-2010. URL consultato il 20-01-2012.
  4. ^ Matt Zaba dice ancora sì al Bolzano, 11-07-2011. URL consultato il 20-01-2012.
  5. ^ Matt Zaba miglior giocatore dell’amichevole Canada - Svizzera, 09-11-2010. URL consultato il 20-01-2012.
  6. ^ (DE) Matt Zaba wechselt zu den Vienna Capitals, 06-05-2012. URL consultato il 06-05-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Matt Zaba in Eliteprospects.com.
  • (EN) Matt Zaba in Eurohockey.com, European Ice Hockey Online AB.
  • (EN) Matt Zaba in HockeyDB.com.