Mats Larsson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mats Larsson
Mats Larsson at Tour de Ski.jpg
Mats Larsson in gara a Praga
durante il Tour de Ski 2008
Dati biografici
Nome Ål Mats Arne Larsson
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 184 cm
Peso 75 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra Åsarna IK
Ritirato 2011
Palmarès
Olimpiadi 0 0 1
Mondiali 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Ål Mats Arne Larsson (Vansbro, 20 marzo 1980) è un ex fondista svedese.

È figlio di Gunnar, a sua volta fondista di alto livello[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Järna, nel comune di Vansbro[1], Larsson debuttò in campo internazionale ai Mondiali juniores di Saafelden nel 1999, senza conseguire risultati di rilievo.

In Coppa del Mondo esordì il 27 novembre 1999 nella 10 km a tecnica classica di Kiruna (50°), ottenne il primo podio il 14 dicembre 2003 nella staffetta di Davos (3°) e l'unica vittoria il 21 novembre 2010 nella staffetta di Gällivare.

In carriera prese parte a un'edizione dei Giochi olimpici invernali, Torino 2006 (19° nella 15 km, 3° nella staffetta) e a tre dei Campionati mondiali, vincendo una medaglia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 25º nel 2007
  • 11 podi (3 individuali, 8 a squadre):
    • 1 vittoria (a squadre)
    • 4 secondi posti (1 individuale, 3 a squadre)
    • 6 terzi posti (2 individuali, 4 a squadre)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Paese Disciplina
21 novembre 2010 Gällivare Svezia Svezia 4x10 km
(con Johan Olsson, Daniel Richardsson e Marcus Hellner)

Coppa del Mondo - competizioni intermedie[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 podio di tappa:
    • 1 secondo posto

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Profilo su Sports-reference.com. URL consultato il 25 dicembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]