Matru Ki Bijlee Ka Mandola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matru Ki Bijlee Ka Mandola
Lingua originale Hindi
Paese di produzione India
Anno 2013
Durata 151 minuti
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Vishal Bhardwaj
Produttore Vishal Bhardwaj, Fox Star Studios
Casa di produzione Vishal Bhardwaj Pictures Pvt Ltd, Fox Star Studios
Musiche Vishal Bhardwaj
Interpreti e personaggi

Matru Ki Bijlee Ka Mandola è un film indiano del 2013 prodotto da Vishal Bharadwaj insieme alla casa di produzione Fox Star Studios. Oltre a produrlo, Bharadwaj lo ha diretto, co-sceneggiato e si è occupato anche della musica. Il film è stato diffuso in tutto il mondo l'11 Gennaio 2013.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ambientato in un villaggio di Haryana, Harry Mandola (Pankaj Kapur) è un grande uomo d'affari. Desidera la terra dei poveri contadini e fa di tutto per possederla in modo da costruirci una fabbrica enorme. Hukum Singh Matru (Imran Khan) è il migliore aiutante di Mandola. Bijlee (Anushka Sharma) è la figlia di Mandola. Mandola pianifica di far sposare la figlia con Badal (Arya Babbar), figlio del potente politico Chaudhary Devi (Shabana Azmi) la cui firma potrebbe aiutare Mandola nel realizzare il suo sogno di allestire una fabbrica nel villaggio. Matru simpatizza con gli abitanti del villaggio e li guida nel contrastare la vendita della loro terra. Presto, anche Bijlee si unisce a Matru per aiutarlo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema