Matrix (archeologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un esempio di stratificazione archeologica.
Lo svolgimento del matrix di Harris sulla stratificazione d'esempio.

Il matrix di Harris (conosciuto anche come diagramma stratigrafico o più semplicemente matrix) è uno schema utilizzato per definire la successione temporale dei contesti archeologici e la loro sequenza di deposizione in un sito archeologico, la cosiddetta stratigrafia.

Il sistema fu inventato nel 1973 a Winchester dall'archeologo Edward C. Harris.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

archeologia Portale Archeologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di archeologia