Matías Rodríguez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matías Rodríguez
Matias Nicolas Rodriguez.jpg
Matías Rodríguez ai tempi dell'Universidad de Chile
Dati biografici
Nome Matías Nicolás Rodríguez
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 178 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore, centrocampista
Squadra Gremio Grêmio
Carriera
Giovanili
2005-2007 Boca Juniors Boca Juniors
Squadre di club1
2006 Boca Juniors Boca Juniors 0 (0)
2006 Barcelona SC Barcelona SC 0 (0)
2006 Aucas Aucas 11 (2)
2007 Boca Juniors Boca Juniors 0 (0)
2008-2010 Nacional Nacional 41 (3)
2010-2013 Univ. de Chile Univ. de Chile 97 (22)
2013-2014 Sampdoria Sampdoria 3 (0)
2014 Gremio Grêmio 0 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 aprile 2014

Matías Nicolás Rodríguez (San Luis, 14 aprile 1986) è un calciatore argentino, terzino del Grêmio in prestito dalla Sampdoria.

È soprannominato Maticrack.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

È un terzino di spinta agile e veloce di piede destro; può giocare anche come esterno di centrocampo. Viene paragonato spesso come stile di gioco e qualità a Dani Alves[2][3].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Inizi e Nacional[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto nelle giovanili del Boca Juniors, nel 2006 viene ceduto in prestito alle squadre ecuadoriane del Barcelona Sporting Club prima e dell'Aucas dopo: qui dove gioca 11 partite di Primera Categoría Serie A mettendo a segno 2 gol.

Nel 2007, scadutogli il contratto con il Boca Juniors, si trasferisce in Europa per alcuni mesi in prova negli austriaci del LASK Linz che tuttavia non decidono di tesserarlo;[senza fonte] nel 2008 viene invece ingaggiato dal Nacional di Montevideo per giocare nella Primera División de Uruguay.

Con la maglia dei Tricolores gioca nella sua prima stagione 29 partite di campionato, mettendo a segno un gol, e 7 partite di Coppa Libertadores. Il 15 luglio 2009 il Nacional vince il campionato battendo in finale il Defensor Sporting; così facendo conquista il suo primo titolo in carriera.

La stagione seguente, dopo aver giocato altre 12 partite di campionato mettendo a segno 2 gol e 8 partite di Coppa Libertadores 2009 (persa in semifinale), viene acquistato, nel gennaio 2010, dall'Universidad de Chile.

Conclude la sua esperienza in Uruguay con 41 presenze con 3 gol in Primera División e 15 partite di Coppa Libertadores.

Universidad de Chile[modifica | modifica sorgente]

Esordisce con l'Universidad de Chile il 31 gennaio 2010 nella gara Deportes La Serena-Universidad (2-4) subentrando all'80' ad Álvaro Fernández[4]; il 9 aprile invece realizza il suo primo gol cileno nella partita Flamengo-Universidad siglando al 90' il gol del definitivo 2-2[5]. La stagione si conclude con 27 presenze e 5 gol in Primera División e 11 partite con 2 gol in Coppa Libertadores 2010, persa anche questa in semifinale.

L'anno seguente gioca 36 partite di campionato (13 di Apertura, 13 di Clausura e 10 dei play-off) mettendo a segno 4 gol; il 12 giugno 2011 La Chile batte per 1-4 l'Universidad Católica e vince l'Apertura 2011[6]; il 30 dicembre, invece, conquista il Clausura nella gara vinta contro il Cobreola[7]. A livello continentale invece gioca 10 partite della Coppa Sudamericana 2011 che vede proprio la squadra di Santiago vincitrice, grazie alla vittoria ottenuta in finale contro LDU Quito per 3-0 del 15 dicembre[8].

Nel 2012, sempre con La U, gioca altre 34 partite di Campionato (13 Apertura, 14 Clausura e 7 dei play-off) con 13 gol segnati che permettono la riconquista dell'Apertura a discapito dell'O'Higgins che perde la finale il 2 luglio 2012[9]; gioca anche 11 partite con 4 gol di Coppa Libertadores 2012, persa ancora in semifinale.

Sampdoria e il prestito al Gremio[modifica | modifica sorgente]

Il 29 gennaio 2013 passa a titolo definitivo alla società italiana della Sampdoria[10] per la cifra di 4,2 milioni di dollari (3,1 milioni di euro).[11] Nei mesi successivi non viene utilizzato dal mister Delio Rossi, fino al 12 maggio seguente quando riesce ad esordire in blucerchiato giocando dal primo minuto la partita Lazio-Sampdoria (2-0).

La stagione seguente non è altrettanto positiva per Matías, infatti riesce a giocare solamente 2 partite in Campionato e 2 di Coppa Italia.

Il 30 maggio 2014 il Grêmio comunica l'acquisto del calciatore dalla Samp in prestito fino a luglio 2015 con opzione di acquisto già stabilita.[12][13]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Il 19 maggio 2012 viene incluso dal CT Alejandro Sabella nella lista dei 18 calciatori convocati per la partita Argentina-Ecuador, valida per le Qualificazioni al Mondiale 2014[14]: non scende in campo nella vittoria per 4-0.

Viene convocato anche in altre due occasioni, sempre senza esordire: il 9 giugno 2012 per Argentina-Brasile (4-3)[15] e il 17 ottobre in occasione di Cile-Argentina (1-2).[16]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 30 maggio 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Argentina Boca Juniors PD 0 0 - - - - - - - - - 0 0
2007 Ecuador Barcelona SC A 0 0 - - - - - - - - - 0 0
2007 Ecuador Aucas A 11 2 - - - - - - - - - 11 2
2007-2008 Argentina Boca Juniors PD 0 0 - - - - - - - - - 0 0
2008-2009 Uruguay Nacional PD 29 1 - - - CL 7 0 - - - 36 1
2009-gen. 2010 PD 12 2 - - - CL 8 0 - - - 20 2
Totale Nacional 41 3 15 0 56 3
2010 Cile Universidad de Chile PD 27 5 - - - CL 11 2 - - - 38 7
2011 PD 36 4 CC 6 0 CS 10 0 - - - 52 4
2012 PD 34 13 CC 4 1 CL 11 4 - - - 49 18
2013 PD 0 0 CC 1 1 - - - - - - 1 1
Totale Universidad de Chile 97 22 11 2 32 6 140 30
gen. 2013-2013 Italia Sampdoria A 1 0 - - - - - - - - - 1 0
2013-2014 A 2 0 CI 2 0 - - - - - - 4 0
Totale Sampdoria 3 0 2 0 - - 5 0
2014 Brasile Grêmio A 0 0 CB 0 0 - - - - - - 0 0
Totale carriera 152 27 13 2 47 6 212 35

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Nacional: 2008-2009
Universidad de Chile: Apertura 2011, Clausura 2011, Apertura 2012

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Universidad de Chile: 2011

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Corsa e gol: Maticrack Rodriguez, l'uomo nuovo per la fascia Sampdoria.it
  2. ^ The Dani Alves of Argentina? Matias Rodriguez could be the perfect international foil for Messi on the right flank
  3. ^ Samp, Rodriguez si presenta: "Mi ispiro a Dani Alves"
  4. ^ La Serena-Universidad 2-4
  5. ^ Flamengo-Universidad 2-2
  6. ^ CDUC-Universidad 1-4
  7. ^ Universidad-Cobreola 3-0
  8. ^ Universidad-LDU Quito 3-0
  9. ^ Universidad-O'Higgins 4-1
  10. ^ Matias Nicolas Rodriguez è un calciatore blucerchiato
  11. ^ Le cifre dell'affare Matias Rodriguez Sampnews24.com
  12. ^ Argentino Matias Rodriguez è o novo reforco do Gremio
  13. ^ UFFICIALE: Sampdoria, Rodriguez va in prestito con riscatto al Gremio
  14. ^ Una sorpresa llamada Matías Rodríguez
  15. ^ Argentina-Brasile 4-3
  16. ^ Cile-Argentina 1-2

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]