Massimiliano Perziano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Massimiliano Perziano
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 183 cm
Peso 78 kg
Rugby XV Rugby union pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Tre quarti ala
Squadra Mogliano Mogliano
Carriera
Squadre di club
1991-2004 Benetton Treviso Benetton Treviso 204 (?)
2004-2005 Amatori Catania Amatori Catania
2005-2007 Benetton Treviso Benetton Treviso
2007-2011 Veneziamestre Veneziamestre 58 (70)
2011- Mogliano Mogliano 12 (10)
Nazionale
2000-01 Italia Italia 10 (15)
Statistiche aggiornate al 28 maggio 2011

Massimiliano Perziano (Treviso, 1º gennaio 1973) è un rugbista a 15 italiano, dal 2007 tre quarti ala del Veneziamestre e vincitore di 8 titoli di campione d'Italia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato e cresciuto a Treviso, esordì in massima serie con il Benetton, club nel quale, in 13 stagioni consecutive, vinse sei scudetti; passato all’Amatori Catania per una stagione, nel 2004/05, tornò a Treviso fino al 2007 vincendo altri due scudetti, per un totale di otto (più due Coppe Italia e una Supercoppa).

Dal 2007 milita nel Veneziamestre.

In Nazionale Perziano vanta 10 presenze, tra il 2000 e il 2001, sotto la gestione di Brad Johnstone; esordì nei test di fine anno del 2000 contro la Nuova Zelanda; al suo attivo la presenza nel Sei Nazioni 2001.

Con lo scudetto vinto nel 2007, il suo ottavo, Perziano è in assoluto il giocatore con più titoli italiani al suo attivo nel dopoguerra[1].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

mancano le partite con la nazionale italiana a 7 e i mondiali !

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Paolo Bugatto, Viadana, che beffa. Scudetto a Treviso in il Giornale, 20 maggio 2007. URL consultato il 28-4-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]