Massimiliano Maria di Thurn und Taxis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Massimiliano Maria di Thurn und Taxis
1862 Maximilian.JPG
VII Principe di Thurn und Taxis
Stemma
In carica 1871 –
1885
Predecessore Massimiliano Carlo
Successore Alberto I
Trattamento Sua altezza serenissima
Nascita Dischingen, 23 luglio 1862
Morte Ratisbona, 2 giugno 1885
Dinastia Thurn und Taxis
Padre Massimiliano Antonio di Thurn und Taxis
Madre Elena di Baviera
Religione Cattolicesimo

Massimiliano Maria Carlo Giuseppe Gabriele Lamorale di Thurn und Taxis (Dischingen, 23 luglio 1862Ratisbona, 2 giugno 1885) fu Principe di Thurn und Taxis.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Massimiliano era figlio del Principe Massimiliano Antonio di Thurn und Taxis e di Elena di Baviera. Alla morte del padre, nel 1867, divenne Principe ereditario. Nel 1871 successe al nonno, il Principe Massimiliano Carlo di Thurn und Taxis, sotto la reggenza della madre.

Morì nel 1885 a soli 23 anni e gli succedette il fratello Alberto.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Gran Maestro dell'Ordre de Parfaite Amitié - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordre de Parfaite Amitié
Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Gregorio Magno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Gregorio Magno

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Martin Dallmeier/Martha Schad: Das Fürstliche Haus Thurn und Taxis, Verlag Friedrich Pustet, Regensburg 1996.
Predecessore Principe di Thurn und Taxis Successore
Massimiliano Carlo 1871-1885 Alberto I

Controllo di autorità VIAF: 81805529

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie