Maserati Boomerang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maserati Boomerang
Maserati Boomerang fl.jpg
Descrizione generale
Costruttore Italia  Maserati
Tipo principale concept car
Produzione dal 1971 al 1972
Esemplari prodotti 1
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4342 mm
Larghezza 1860 mm
Altezza 1070 mm
Massa 1400 kg
Altro
Stile Giorgetto Giugiaro
Maserati Boomerang rl.jpg

La Boomerang è stata una concept car costruita dalla Maserati nel 1972. È stata progettata da Giorgetto Giugiaro e realizzata in un solo esemplare.

La maquette della "Boomerang" venne esposta per la prima volta al Salone dell'automobile di Torino del 1971 e nel 1972, al Salone dell'automobile di Ginevra, fu presentata la vettura funzionante.

Il design della Boomerang influenzò profondamente i progetti successivi di Giugiaro per molti anni. Infatti i suoi angoli spigolosi e la forma a cuneo possono essere facilmente riconoscibili nella Maserati Merak, nella Lotus Esprit e nella DeLorean DMC-12.

Mossa da un motore con otto cilindri a 90° da 4719 cc di cilindrata erogante 310 bhp, aveva un doppio albero a camme in testa ed era a trazione posteriore. Aveva un cambio a cinque rapporti manuali ed interni completamente rivestiti. Raggiungeva la velocità massima di 300 km/h.

Una delle sue caratteristiche più peculiari era la strumentazione del cruscotto, che era integrata al volante. Era parte infatti di un singolo pannello comandi che era posizionata al centro del volante stesso, che usciva cruscotto, e ruotava intorno ad una strumentazione fissa.

La Boomerang fu registrata come auto da strada, ma fu sempre utilizzata come vettura per esposizioni. Fu mostrata in una dozzina di posti, e dopo il Salone dell'automobile di Barcellona del 1974 fu venduta ad un privato. Nel 1990 fu esposta al Bagatelle Concours di Parigi da un nuovo proprietario e dopo alcuni restauri. Fu mostrata nuovamente nel 2000 al Monterey Historic Automobile Races (gara di auto storiche di Monterey). È stata utilizzata nella campagna pubblicitaria della casa di moda Louis Vuitton per la collezione autunno 2014 fotografata da Juergen Teller.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili