Masashi Nakayama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Masashi Nakayama
Dati biografici
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 178 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore
Squadra Consadole Consadole
Carriera
Giovanili
1986-1990 Tsukuba Daigaku Tsukuba Daigaku
Squadre di club1
1990-2009 Jubilo Iwata Júbilo Iwata[1] 419 (207)
2010-2011 Consadole Consadole 13 (0)
Nazionale
1992-2003 Giappone Giappone 53 (21)
Carriera da allenatore
2011- Consadole Consadole
Palmarès
Coppa Asia.svg Coppa d'Asia
Oro Giappone 1992
Transparent.png Confederations Cup
Argento Corea del Sud-Giappone 2001
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Masashi Nakayama (中山 雅史 Nakayama Masashi?) (Shizuoka, 23 gennaio 1967) è un ex calciatore giapponese, tecnico del Consadole Sapporo.

Compare anche nell'anime Hungry Heart (la squadra del cuore) nell'episodio 24 "Arriva il mito".[senza fonte]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Da giovane Nakayama giocò nell'Università di Tsukuba prima di essere acquistato nel 1992 dallo Jubilo Iwata che giocava in Japan Football League, campionato antesignano della J-League.

Nakayama debuttò in J-League il 12 marzo 1994 contro il Kashima Antlers e segnò il primo gol la settimana successiva (19 marzo) contro il Tokyo Verdy.

Detiene un forte record: con la maglia del Jubilo Iwata riuscì a segnare ben 16 gol in sole 4 partite tra il 15 e il 29 aprile del 1998.

Un anno dopo il suo ritiro, pur avendo 42 anni, viene acquistato dal Consadole Sapporo. Nel 2012, dopo un solo anno di gioco, ne diventa l'allenatore.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Ai mondiali 1998 in Francia Nakayama segnò l'unico gol del Giappone nel torneo nella partita contro la Giamaica il 26 giugno 1998.

Fino al 2003 ha segnato 21 gol in 53 partite nella Nazionale di calcio giapponese.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fino alla stagione 1993 noto con la denominazione di Yamaha Motors Football Club