Masaru Emoto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Masaru Emoto (江本勝 Emoto Masaru?) (Yokohama, 22 luglio 1943Yokohama, 17 ottobre 2014) è stato uno pseudoscienziato e saggista giapponese. Nato a Yokohama il 22 luglio 1943, Masaru Emoto è laureato all'Università municipale di Yokohama con una specializzazione in relazioni internazionali. Nel 1986 ha fondato IHM Corporation a Tokio. Nell'ottobre 1992 ha ottenuto un attestato relativo alle medicine alternative rilasciato dall'istituto privato Open International University For Alternative Medicines. Successivamente negli Stati Uniti si è interessato in merito alla risonanza magnetica.

La presunta "memoria dell'acqua"[modifica | modifica wikitesto]

Masaru Emoto è conosciuto per il suo controverso pensiero sulla presunta memoria dell'acqua, teoria secondo la quale sussisterebbe una relazione tra i pensieri umani e vari stati dell'acqua considerata a una temperatura convenzionale di -4 °C

Egli sostiene di avere documentato con fotografie il fatto che i cristalli assumerebbero una forma armonicamente simmetrica o, al contrario, caotica e disordinata, in conseguenza dell'inquinamento dell'acqua stessa e della presunta "energia" cui sarebbero esposti; sia essa sotto forma di suono (voce e musica), parola scritta (etichetta applicata a una brocca) o pensiero[1].

Dal 1999 Emoto ha pubblicato diversi libri della stessa collana, intitolati Messages from Water (Messaggi dall'Acqua), contenenti fotografie di cristalli d'acqua a suo dire sottoposti al trattamento con «preghiera, musica o scritte avvicinate a contenitori d'acqua».

Critiche[modifica | modifica wikitesto]

Le sue asserzioni sono state pesantemente criticate dalla comunità scientifica internazionale, che ha sottolineato come non esistano prove scientifiche di merito, come sia impossibile riprodurre in condizioni controllate le sue affermazioni[2], e che Emoto, oltre a non avere competenze scientifiche, abbia avviato un'ampia attività commerciale privata, imperniata sulla vendita di libri e prodotti basati solo sulle sue teorie personali prive di fondamento scientifico.[3][4][5]

Opere di Masaru Emoto pubblicate in italiano[modifica | modifica wikitesto]

  • La coscienza dell'acqua, Macrovideo, 2010
  • Le carte dei cristalli d'acqua, Edizioni Il Punto d'Incontro, 2008
  • Il miracolo dell'acqua, Edizioni Il Punto d'Incontro, 2007
  • Il vero potere dell'acqua, Edizioni Mediterranee, 2007
  • L'acqua che guarisce, Edizioni Mediterranee, 2006
  • L'insegnamento dell'acqua, Edizioni Mediterranee, 2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Masaru Emoto, Il miracolo dell'acqua, Edizioni Il Punto d'Incontro, 2007
  2. ^ (EN) Carrie Poppy, A Grain of Truth: Recreating Dr. Emoto’s Rice Experiment in Committee for Skeptical Inquiry, 11 marzo 2014. URL consultato il 9 giugno 2014.
  3. ^ Tiller, William, 2005, "What the Bleep do we Know!?: A Personal Narrative", in Vision in Action (VIA), Vol. 2, Issues 3-4, pages 16-20.
  4. ^ New Scientist
  5. ^ Ho, Mae-Wan. "Crystal Clear – Messages from Water", Part 4 of Institute of Science in Society (ISIS) "Water, Water, Everywhere"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 99095006 LCCN: no2003047530

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie