Marvel Anime

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marvel Anime è un progetto giapponese per la realizzazione di quattro serie anime ispirate ad alcuni personaggi della Marvel Comics ad opera dello studio di animazione giapponese Madhouse. Il progetto adatterà in serie televisive anime di dodici episodi quattro serie Marvel.[1] L'annuncio del progetto è stato confermato durante il San Diego Comic-Con International del 2009. Secondo l'ex presidente ed amministratore delegato della Madhouse, Jungo Maruta, la Marvel ha dato allo studio d'animazione "carta bianca" affinché gli eroi Marvel venissero reinterpretati per un pubblico giapponese.[2] La pubblicazione delle serie è iniziata in Giappone nell'ottobre 2010, mentre nel resto del mondo nel 2011.[3] Le trasmissioni in Giappone saranno ad opera di Animax mentre negli Stati Uniti di G4.[4] Le serie saranno guidate da Warren Ellis.[5] Le serie marvel scelte per la trasposizione in animazione sono Iron Man,[6], Wolverine[7], X-Men[8], Blade[9] e Disk Wars Avengers. “Sarà creato un intero universo parallelo per la Marvel”, ha dichiarato Simon Philips, presidente della Marvel International parlando del progetto Marvel Anime.[10]

Iron Man[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Iron Man (anime).

Iron Man (アイアンマン Aian Man?) è la prima serie lanciata dal progetto, e come le successive è composta da dodici episodi. La serie è diretta da Yuzo Sato su sceneggiature di Warren Ellis. Le trasmissioni sono andate in onda dal 1º ottobre 2010 al 17 dicembre 2010 su Animax.[11]

Wolverine[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Wolverine (anime).

Wolverine (ウルヴァリン Uruvarin?) è la seconda serie del progetto, e come le altre è composta da dodici episodi. Le trasmissioni sono iniziate il 7 gennaio 2011.

X-Men[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi X-Men (anime).

X-Men (エックスメン Ekkusu Men?) è la terza serie del progetto, e come le altre è composta da dodici episodi. Le trasmissioni sono iniziate il 1º aprile 2011.[12]

Blade[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Blade (anime).

Blade (ブレイド Bureido?) è la quarta serie del progetto, e come le altre è composta da dodici episodi. Le trasmissioni sono iniziate il 1º luglio 2011.

Disk Wars Avengers[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Disk Wars Avengers.

Disk Wars Avengers (ディスク・ウォーズ:アベンジャーズ Disuku Wōzu: Abenjāzu?) è la quinta serie del progetto, e grande fan delle serie animate dei supereroi della Marvel in America, e sono in corso degli episodi. Le trasmissioni sono iniziate il 2 aprile 2014.

Lungometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Iron Man: Rise of Technovore e Avengers Confidential: La Vedova Nera & Punisher.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Iron Man, Wolverine in Marvel, Madhouse's 1st TV Anime (Updated) in Anime News Network, 25 agosto 2008. URL consultato il 29 dicembre 2008.
  2. ^ Marvel, Madhouse's Iron Man Anime Image Posted Online in Anime News Network, 26 agosto 2008. URL consultato il 6 agosto 2010.
  3. ^ Marvel to behold, C21 Media, 6 luglio 2010. URL consultato il 6 luglio 2010.
  4. ^ Marvel Anime to Run on G4 in the United States in Anime News Network, 23 luglio 2010. URL consultato il 24 luglio 2010.
  5. ^ SDCC: G4 Announces New Marvel Anime Series, Superhero Hype!, 26 luglio 2010. URL consultato il 26 luglio 2010.
  6. ^ Iron Man Anime Trailer, Youtube.com. URL consultato l'8 gennaio 2011.
  7. ^ Wolverine Anime Trailer
  8. ^ X-Men Anime Trailer
  9. ^ SDCC: Marvel Animation Panel; X-Men and Blade anime also announced. in Japanator.com, 25 luglio 2009. URL consultato il 10 agosto 2009.
  10. ^ George Gustines, Superheroes to Be Recast for Japan in The New York Times, 24 agosto 2008. URL consultato il 1º aprile 2011.
  11. ^ Iron Man Anime, T.P. Sakura, K-On!! Promos Streamed in Anime News Network, 1º settembre 2010. URL consultato il 1º settembre 2010.
  12. ^ News: X-Men Anime, Nichijou Promo Videos Streamed in Anime News Network, 18 febbraio 2011. URL consultato il 20 febbraio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]