Martin Lopez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Martin Lopez
Nazionalità Svezia Svezia
Genere Progressive metal
Death metal
Melodic death metal
Viking metal
Periodo di attività 1996-?
Strumento Batteria
Gruppi Opeth

Martin Lopez (Stoccolma, 20 maggio 1978) è un batterista svedese, di origini uruguaiane, famoso per essere stato batterista del gruppo musicale svedese Opeth fino al 12 maggio 2006, dopo essere entrato a farne parte nel 1998, dopo aver lasciato la band melodic death metal Amon Amarth.

Lopez incorpora nel suo modo di suonare una grande quantità di stili differenti. Sono fortemente presenti influenze latine, così come alcune influenze jazz. La sua versatilità è dimostrata dalla grande capacità di passare in modo rapido da parti rilassate e melodiche a battute veloci e brutali tipiche del death metal.

Nel 2003 ha avuto problemi legati ad una serie di attacchi di panico prima delle esibizioni degli Opeth ed è stato costretto a farsi sostituire da Martin Axenrot, ed ha poi deciso, il 12 maggio 2006, di lasciare la band per dedicarsi totalmente al suo progetto personale.[senza fonte]

Il 28 maggio 2010 è stato annunciato che Martin Lopez ha formato i SOEN, insieme al noto bassista Steve DiGiorgio, il cantante Joel Ekelöf e il chitarrista Kim Platbarzdis.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Amon Amarth[modifica | modifica sorgente]

Opeth[modifica | modifica sorgente]

Soen[modifica | modifica sorgente]

  • Cognitive (2012)

Equipaggiamento[modifica | modifica sorgente]

Batteria

  • 14" Gretsch new classic snare drum
  • 10" Tama starclassic maple tom
  • 12" Tama starclassic maple tom
  • 13" Tama starclassic maple tom
  • 14" Tama starclassic maple tom
  • 16" Tama starclassic maple tom
  • 2X 22" Tama starclassic kick drum

Piatti

  • 20" Sabian Radia Chinese
  • 14" AA Regular hats
  • 16" AA El Sabor crash
  • 18" AAX Dark Crash
  • 7" Vault Max Splash
  • 9" Vault Max Splash
  • 11" Vault Max splash
  • 18" HHX Studio Crash
  • 20" HHX Chinese
  • 14" HH Mini Chinese
  • 19" AAXplosion Crash
  • 20" HH Jazz Ride
  • 20" AAX Metal Ride (su Deliverance)