Martha Masters

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Martha Masters
Martha Masters.jpg
Universo Dr. House - Medical Division
Lingua orig. Inglese
Autore David Shore
1ª app. in Politica interna
Ultima app. in Tutti muoiono
Interpretata da Amber Tamblyn
Voce italiana Letizia Ciampa
Sesso Femmina
Professione Assistente di House al PPTH, studentessa in medicina

Martha Masters è un personaggio della serie Dr. House - Medical Division. È una studentessa in medicina ed una degli assistenti del protagonista Gregory House. Appare a metà della settima stagione in Politica interna, senza concludere la serie, per poi fare la sua ultima apparizione nell'episodio Tutti muoiono. Masters è interpretata dall'attrice statunitense Amber Tamblyn.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Martha Masters possiede un Quoziente d'intelligenza altissimo. Ha preso la maturità all'età di 15 anni e prima di iniziare l'università ha ottenuto diplomi di dottorato sia in matematica applicata e storia dell'arte.

Nell'episodio Politica interna, la dottoressa Lisa Cuddy assume Masters, studentessa di medicina, per un posto nel team di diagnostica del dottor House, lasciato vacante da Tredici.

In Affari di famiglia, House minaccia di far buttare Masters fuori dal corso di medicina e di rovinarle la carriera se rivela alla madre di Cuddy o al suo medico che le ha sostituito di nascosto i farmaci. Masters tuttavia informa entrambi dell'accaduto, ma non viene licenziata.

In uno degli episodi Martha racconta che i suoi genitori si sono innamorati quando suo padre insegnava lettere classiche presso la Columbia University e sua madre era una studentessa di diciannove anni più giovane di lui.

Nella puntata L'ultima tentazione Masters decide di lasciare il lavoro con House.

Masters fa la sua apparizione finale in Tutti muoiono, episodio finale della serie, dove, al funerale di House, offre un elogio affermando che House le aveva dato "il coraggio di dimettersi".

Personalità[modifica | modifica wikitesto]

Masters sembra essere piuttosto riservata e impacciata con i suoi colleghi. Possiede una forte bussola morale e non sente il bisogno di mentire alla dottoressa Cuddy o ai suoi pazienti, e finisce spesso col venire in contrasto con House per questo.

Nel corso del tempo, però, diventa più amichevole con gli altri medici e impara anche a mentire ai pazienti talvolta, anche se conserva ancora la sua rigida moralità.