Marmo pario

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Venere di Milo, in marmo pario

Il marmo pario (lychnites) è una varietà di marmo bianco a grana fine particolarmente pregiato, proveniente dalle cave nell'isola di Paros in Grecia, utilizzato, principalmente per opere di scultura in epoca greca e romana. Fu il marmo più usato in scultura prima della diffusione del marmo lunense, fino al I secolo a.C. circa.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Scheda sul marmo pario sul sito delle collezioni geologiche e storiche dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (ISPRA).
materiali Portale Materiali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di materiali