Markus Heitz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Markus Heitz

Markus Heitz (Homburg, 10 ottobre 1971) è uno scrittore e giornalista tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

All'università ha studiato letteratura tedesca e storia, e dal 2000 lavora come giornalista freelance.

Grazie allo straordinario successo ottenuto in patria con Le cinque stirpi (Die Zwerge), primo capitolo di una tetralogia fantasy incentrata sulle vicende della Terra Nascosta e dei suoi abitanti, Heitz oggi è uno degli autori fantasy più letti in Germania.[senza fonte] A Le cinque stirpi è seguito La guerra dei nani (Der Krieg der Zwerge), nel 2007, seconda opera dello scrittore.

A marzo 2008 è uscita in Italia la sua penultima opera sulla Terra Nascosta, La vendetta dei nani (Die Rache der Zwerge), edita in Germania nel 2005. Nel mese di giugno del 2009 è stato pubblicato in Italia l'ultimo volume della tetralogia, uscito in Germania a febbraio 2008, Il destino dei nani (Das Schicksal der Zwerge). A maggio 2010 è stato pubblicato in Italia per conto della casa editrice Nord il suo ultimo lavoro sulla Terra Nascosta, La leggenda degli albi (Die Legende der Albae), pubblicato in Germania nel 2009.

Nel mese di maggio 2011 è stato pubblicato il suo primo lavoro riguardante il mondo di Ulldart, La profezia del re (Schatten über Ulldart), la saga pubblicata in Germania a partire dal 2002, prima della tetralogia dei Nani.

Nel 2011 ha incominciato a lavorare con il gruppo power metal Blind Guardian, scrivendo le liriche per l'album orchestrale della band.

Nel 2012 viene pubblicato in Italia Il signore degli incantesimi (Der Orden der Schwerter), secondo episodio della saga sul continente di Ulldart composta da sei libri in tutto.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

(elenco parziale)

Saga della Terra Nascosta[modifica | modifica wikitesto]

Saga del mondo di Ulldart[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 59415373 LCCN: n2007090419