Mark Z. Danielewski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mark Danielewski

Mark Zampano Danielewski (New York, 5 marzo 1966) è uno scrittore statunitense.

Esponente della cosiddetta Letteratura ergodica, Danielewski è particolarmente noto per il suo romanzo d'esordio Casa di foglie.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Danielewski nasce a New York il 5 marzo 1966 da padre polacco, il regista d'avanguardia Tad Danielewski, e da madre statunitense. È il fratello maggiore della cantante Anne Decatur Danielewski, in arte Poe.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Romanzi[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 117936153 LCCN: n99046124