Mariusz Jop

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mariusz Jop
Jop&Kuzmin.JPG
Mariusz Jop (n° 25) con la maglia del FK Mosca
Nazionalità Polonia Polonia
Altezza 188 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 2011
Carriera
Squadre di club1
1993-1999 KSZO Ostrowiec  ? (?)
1999-2004 Wisla Cracovia Wisla Cracovia 60 (6)
2000-2001 Widzew Lodz Widzew Łódź 26 (2)
2004-2009 FK Mosca FK Mosca 86 (4)
2009-2010 Wisla Cracovia Wisla Cracovia 11 (0)
2010-2011 Gornik Zabrze Górnik Zabrze 23 (0)
Nazionale
2003-2008 Polonia Polonia 27 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 agosto 2013

Mariusz Jop (Ostrowiec Świętokrzyski, 8 marzo 1978) è un ex calciatore polacco, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Jop cresce nella squadra di Ostrowiec Świętokrzyski, sua città natale. Dopo diverse promozioni e retrocessioni, nel 1999, appena diciannovenne, va a giocare con il Wisła Cracovia, nelle giovanili. Gioca la stagione 2000-01 in prestito al Widzew Łódź, squadra classificatasi settima la stagione precedente: il campionato è molto positivo con 26 presenze e 2 reti, tale che il Wisła lo richiama alla base. Approdatovi, si laurea campione di Polonia due volte consecutivamente, nel 2002-03 e nel 2003-04; vince anche la Coppa di Polonia nel 2002 e nel 2003, a discapito di Amica Wronki prima (8-2 complessivo), e Wisła Płock poi (3-1 complessivo), giocando al centro della difesa in ambedue le doppie finali. Resta a Cracovia fino al 2004, quando si trasferisce in Russia con l'FC Mosca, con cui tuttora milita. Qui stabilisce anche un record: è il primo polacco a realizzare un gol nel campionato russo (21 luglio 2004, FC Mosca-FC Shinnik Yaroslavl 1-0).

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce con la Nazionale polacca il 30 aprile 2003 a Bruxelles in amichevole contro il Belgio (1-3). Entra definitivamente nel giro della nazionale per le qualificazioni al campionato del mondo 2006, ma perde il posto nella fase finale, in seguito alla sconfitta 2-0 patita contro l'Ecuador. È stato convocato per il campionato d'Europa 2008.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Wisła Cracovia: 2003-2004, 2004-2005
Wisła Cracovia: 2002, 2003

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]