Mario Valdemarin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario Valdemarin

Mario Valdemarin (Gorizia, 31 dicembre 1931) è un attore italiano[1] attivo sia nel cinema che in teatro ed in televisione fra gli anni cinquanta e gli anni ottanta. È stato anche un noto interprete di fotoromanzi e prima di intraprendere la carriera di attore ha avuto una certa notorietà come campione nella trasmissione televisiva cult di Mike Bongiorno Lascia o raddoppia?[2].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Per il cinema è stato interprete di film di genere (peplum, b-movie, storici, thriller, ecc.), mentre in televisione è apparso in sceneggiati televisivi degli anni sessanta e settanta.

Teatro[modifica | modifica sorgente]

In teatro[1] ha lavorato in alcune rappresentazioni storiche messe in scena dal Piccolo Teatro di Milano diretto da Giorgio Strehler, come ad esempio, da Carlo Goldoni, Le baruffe chiozzotte e Arlecchino servitore di due padroni. Sempre per il Piccolo Teatro è stato interprete, nel 1988, di Come tu mi vuoi, di Luigi Pirandello,

Fra gli altri suoi lavori per il teatro figurano:

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Luogo e data di nascita sono controversi: secondo l'IMDb sono quelli riportati nell'incipit di voce; secondo il Dizionario dello spettacolo è nato a Trieste nel 1936 (v. Delteatro.it)
  2. ^ Vedi:

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]