Mario Musiello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario Musiello
Mario Musiello.jpg
Mario Musiello con la maglia del Catanzaro (1969)
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 178 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Carriera
Giovanili
Torviscosa Torviscosa
Squadre di club1
1965-1966 Como Como 21 (3)
1966-1967 Entella Entella 22 (5)
1967-1969 Como Como 53 (11)
1969-1971 Catanzaro Catanzaro 66 (11)
1971-1972 Ascoli Ascoli 22 (2)
1971-1972 Modena Modena 2 (0)
1972-1975 Padova Padova 74 (14)
1975-1976 Treviso Treviso 27 (1)
1976-1977 Chieti Chieti 29 (1)
1977-1978 Pro Vercelli Pro Vercelli 22 (1)
 ???? Torviscosa Torviscosa  ? (?)
Carriera da allenatore
 ???? Torviscosa Torviscosa
 ???? 600px Giallo e Blu.png Cervignano
 ???? 600px Giallo e Verde.png Maranese
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mario Musiello (Torviscosa, 27 settembre 19465 settembre 2010) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Era il fratello di Giuliano Musiello ex calciatore di Juventus e Roma. È stato allenato anche da Massimo Giacomini, ex tecnico del Milan. Ha avuto due figli, Enrico e Simona.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Inizia nel Torviscosa. Gioca in Serie C con il Como, che nel 1966 lo cede in prestito all'Entella. Rientra nel Como e conquista una promozione in Serie B; resta ancora un anno nella squadra lariana poi, sempre in Serie B, passa al Catanzaro, con cui ottiene anche una promozione in Serie A. Milita successivamente per Ascoli, Modena, Padova, Treviso, Chieti e Pro Vercelli.

Da allenatore guida alcune formazioni dilettantistiche del Friuli-Venezia Giulia.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Como: 1967-1968

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]