Mario Kopić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mario Kopić (Dubrovnik, 13 marzo 1965) è un filosofo, saggista e traduttore croato.

Mario Kopić

I campi di ricerca filosofica di Mario Kopić vanno dalla ontologia alla etica, dalla filosofia della religione alla estetica.

Vita[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kopić è nato 1965 a Ragusa, nell'allora Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia, da una famiglia di origine croata e italiana. Ha studiato filosofia e letteratura comparata all'Università di Zagabria e all'Università di Lubiana, storia delle idee all'Università libera di Berlino (con il prof. Ernst Nolte) e antropologia culturale presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. È stato ricercatore a contratto presso l'Istituto di Studi Umanistici di Lubiana. Kopić è membro del Comitato Scientifico della Rete Scientifica TERRA (Parigi).[1] Influenzato da Martin Heidegger, Hannah Arendt, Jacques Derrida, Giorgio Agamben e Gianni Vattimo, Mario Kopić ha inoltre tradotto in croato molte opere di Gianni Vattimo, Giorgio Agamben e Umberto Galimberti.

Pensiero[modifica | modifica wikitesto]

Nei suoi scritti filosofici, a partire dalla nozione heideggeriana di differenza ontologica[2], Kopić ha posto il problema di un pensiero postmetafisico che nella ormai compiuta frantumazione delle certezze della metafisica deve riuscire a farsi espressione di una concezione dell'essere come finitezza. Il pensiero postmetafisico di Kopić[3] tende a sganciarsi dalla logica fondazionistica, per la quale è necessario ricercare il fondamento di ogni cosa e, quindi, il fondamento (verità) ultimo di tutte le cose; tende a rivalutare l'esperienza estetica in quanto esperienza veritativa e con ciò stesso a limitare lo scientismo in senso largo; tende a sganciarsi dall'etica dello sviluppo continuativo andando nella direzione di un'etica della fruizione; tende a superare l'umanismo e nazionalismo[4] andando alla ricerca dell'umanità post-antropocentrica.[5]

Opere (scelta)[modifica | modifica wikitesto]

Traduzioni (scelta)[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Terra
  2. ^ Heideggers Wiederholungsverständnis ~ Mario Kopić
  3. ^ http://www.komunikacija.org.rs/komunikacija/casopisi/fid/XXI_2/15/download_ser_lat
  4. ^ Le peuple, la nation et l’(im)pouvoir ~ prof. Mario Kopić
  5. ^ ODJEK - Review for art, science and society's matters

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 52891476