Mario Gentili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario Gentili
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Pista, strada, ciclocross
Ritirato 1937
Carriera
Squadre di club
1937 Individuale
Nazionale
1937 Italia Italia
Palmarès
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Argento Berlino 1936 Ins. squadre
Statistiche aggiornate al aprile 2011

Mario Gentili (Roma, 31 gennaio 1913Roma, 19 gennaio 1999) è stato un pistard, ciclista su strada e ciclocrossista italiano. Professionista nel 1937, vinse la medaglia d'argento diventando vice campione olimpico nell'inseguimento a squadre 4.000 metri ai Giochi di Berlino 1936.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Cross[modifica | modifica sorgente]

Campionati italiani

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Competizioni mondiali[modifica | modifica sorgente]

Berlino 1936 - Inseguimento a squadre: 2º

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]