Mario Casariego y Acevedo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario Casariego y Acevedo
cardinale di Santa Romana Chiesa
Nato 13 febbraio 1909, Castropol
Creato cardinale 28 aprile 1969 da papa Paolo VI
Deceduto 15 giugno 1983

Mario Casariego y Acevedo (Castropol, 13 febbraio 1909Città del Guatemala, 15 giugno 1983) è stato un cardinale spagnolo.

Fu nominato cardinale della Chiesa cattolica da papa Paolo VI.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Figueres de Castropol il 13 febbraio 1909.

Papa Paolo VI lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 28 aprile 1969.

Morì il 15 giugno 1983 all'età di 74 anni.

Fonti[modifica | modifica sorgente]